Home > Ultima ora sport > All’RDS Stadium non c’è partita, Crema sepellisce i Crabs

All’RDS Stadium non c’è partita, Crema sepellisce i Crabs

Notte fonda all’RDS Stadium per i Crabs. Che sarebbe stata dura contro i secondi in classifica di Pallacanestro Crema lo si sapeva, ma la partita non c’è praticamente mai stata.

Gli ospiti mettono subito in chiaro le cose con un perentorio 11-25 già nel primo tempo, ribadito dal 9-20 del secondo. Si va avanti così con i cremaschi Dagnello e Paolin a vendemmiare a piacimento dal canestro biancorosso. Dall’altra parte, Rimini è costretta a percentuali di tiro insignificanti, che alla fine si riassumeranno in un malinconico 28,6% e nessun giocatore in doppia cifra. Crema mette altri 6 punti di differenza in cascina nel terzo tempo, per poi tirare i remi in barca e concedere l’onore della armi ai padroni di casa nel quarto finale, conclusosi con un solo punto di differenza.

Tirate le somme, il tabellone segna NTS Informatica Rimini – Pallacanestro Crema 52-86, con i Crabs inchiodati a 20 punti classifica, mentre la quota pericolo è già a 18.

NTS Informatica Rimini – Pallacanestro Crema 52-86 (11-25, 9-20, 11-19, 21-22)

NTS Informatica Rimini: Matteo Caroli 9 (3/4, 0/6), Niccolò Moffa 9 (2/2, 1/4), Paolo Busetto 7 (1/4, 1/2), Edoardo Tiberti 6 (1/2, 0/0), Joel Myers 5 (0/3, 1/5), Andrea Sipala 4 (0/1, 0/0), Giacomo Signorini 4 (1/2, 0/5), Andrea Tartaglia 3 (1/2, 0/1), Francesco Foiera 3 (0/1, 1/1), Luca Toniato 2 (1/1, 0/3), Asen petrov Popov 0 (0/1, 0/0), Matteo Dolzan 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 20 / 30 – Rimbalzi: 31 9 + 22 (Paolo Busetto 7) – Assist: 9 (Paolo Busetto 3)

Pallacanestro Crema: Andrea Dagnello 23 (3/4, 5/8), Francesco Paolin 19 (5/7, 2/5), Tommaso Bianchi 13 (3/8, 2/2), Massimiliano Ferraro 9 (0/1, 3/5), Pietro Del sorbo 9 (0/3, 3/4), Giovanni Poggi 6 (3/5, 0/0), Michele Peroni 4 (2/3, 0/4), Eugenio Amanti 2 (1/2, 0/0), Daniele Ciaramella 1 (0/2, 0/1), Davide Benzi 0 (0/0, 0/0), Fabio Gazzillo 0 (0/0, 0/0), Mattia Molteni 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 7 / 13 – Rimbalzi: 33 5 + 28 (Massimiliano Ferraro 7) – Assist: 21 (Francesco Paolin 9)

Scroll Up