Home > Cronaca > Calano gli incidenti stradali in Regione, a Rimini il minor numero di morti ma record di scontri in rotatoria

Calano gli incidenti stradali in Regione, a Rimini il minor numero di morti ma record di scontri in rotatoria

Sono 17.385 gli incidenti stradali che si sono registrati in Emilia Romagna nel 2015. E’ quanto emerge dai dati Istat secondo cui i sinistri hanno causato nella nostra regione la morte di 326 persone e il ferimento di 23.788.

incid11

Gli incidenti risultano in calo dello 0,4% rispetto al 2014, i feriti dello 0,5% – in linea con la media nazionale pari al -1,4% e al -1,7% – mentre il numero di morti si è ridotto dello 0,3%, in controtendenza rispetto al dato nazionale che aumenta dell’1,4%.

Fra le province della nostra Regione, il maggior numero di sinistri registrati lo scorso anno sono stati nel territorio di Bologna, con 3.794 incidenti. A seguire: Modena (con 2.898 sinistri), Reggio Emilia (1.862), Ravenna (1.755), Rimini (1.716), Forlì-Cesena (1.571), Parma (1.500), Ferrara (1.231) e Piacenza (1.058).

Il maggior numero di vittime, ancora a Bologna (64) seguita da Modena (43), Ferrara e Reggio Emilia (39), Ravenna (38), Parma (32), Piacenza (28), Forlì-Cesena (24) e Rimini (19).

incid21

Come si nota Rimini si colloca in media tra il dato Regionale e Nazionale. Diminuiscono gli incidenti ma aumentano i feriti (1,1%) e non diminuiscono i morti.

Ma dove avvengono gli incidenti? Interessante anche questa statistica. Iniziamo dalle strade urbane.

incid31

Sulle strade urbane Rimini registra il numero più alto di incidenti  in assoluto di tutta la Regione negli incroci e nelle rotatorie (524 e 147).

incr41

Anche sulle strade extraurbane Rimini ha il numero in assoluto più elevato di tutta la regione di incidenti nelle rotatorie. Sarà il “combinato disposto” tra le tante rotatorie che vi sono sulle strade di Rimini e le difficoltà di una parte di automobilisti  a circolare in modo corretto in rotatoria.

Ultimi Articoli

Scroll Up