Home > Ultima ora cronaca > Ciclista impallinato da un cacciatore sulla pista ciclabile del Marecchia

Ciclista impallinato da un cacciatore sulla pista ciclabile del Marecchia

Oggi, domenica 16 settembre, si è aperta la stagione venatoria. Come ad ogni apertura della caccia facile che possano succedere incidenti. Questa volta uno degli episodi più gravi è successo lungo la ciclabile che corre a fianco del fiume Marecchia.

Un ciclista è stato ferito ad un occhio da un pallino “vagante”. A chiamare i Carabinieri è stato un ciclista che ha raccontato che un suo amico di bicicletta era stato raggiunto da dei pallini nella zona di Vergiano. I Carabinieri della Forestale stanno cercando di ricostruire l’accaduto ed individuare i responsabili dell’episodio. Il ferito si era già recato al pronto soccorso per le cure del caso.

La pista ciclabile del Marecchia è già stata protagonista di episodi analoghi anche nel passato. Numerose le polemiche anche per come è stata classificata il percorso ciclabile. Infatti dal punto di vista amministrativo è stata definita “Percorso storico naturalistico” e non pista ciclabile. In questo modo si è aggirato il divieto dei 150 metri della fascia di rispetto.

Nel passato numerose associazioni ambientaliste avevano chiesto di cambiare la classificazione del percorso ciclabile per metterlo in sicurezza nei periodi di caccia. Un dibattito che è rimasto tale, senza nessun provvedimento concreto.

Scroll Up