Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Milano Marittima: alla memoria di Antonio Batani il “Premio Milano Finanza”

Milano Marittima: alla memoria di Antonio Batani il “Premio Milano Finanza”

Il fattore umano è forse la cosa più importante per avere successo nell’impresa. Questo uno degli elementi emersi nel corso della prima edizione dei Milano Finanza Romagna Awards, manifestazione creata per dare rilievo all’eccellenza della regione, che è andata in scena all’Hotel Palace di Milano Marittima lunedì 18 Marzo.  

Fra i premi di questa prima fortunata edizione, i cui nomi vengono ora resi noti, c’è un prestigioso riconoscimento alla memoria per Antonio Batani, fondatore del gruppo Batani Select Hotels. 

Nella sezione “Family Enterprise”, infatti è stato riconosciuto il ruolo di Antonio Batani, come faro del turismo alberghiero. Paola Batani, figlia di Antonio e Ceo del gruppo BSH, ha ricevuto il Premio alla Memoria del padre, si legge nella motivazione “per la sua lungimiranza e per aver sempre puntato sulla qualità e sull’eccellenza”. A consegnarle la targa è stato Fabrizio Togni, direttore generale Bper. Paola Batani ha affermato: “Io e la mia famiglia siamo particolarmente onorati per questo riconoscimento alla memoria di mio padre. Un premio che ci è particolarmente gradito, sia per l’importanza del contesto sia per il suo valore. Ringrazio di cuore Milano Finanza e Bper Banca. Mio padre diceva che qualità e correttezza sono importanti. Con tutto il gruppo ogni giorno ci impegniamo per dare servizi di qualità e per far sentire a casa i nostri ospiti”. 

Nella stessa sezione del premio sono inoltre stati insigniti: Giulio Babbi, presidente di Babbi, leader mondiale del gelato artigianale e Cereria Terenzi (sul palco Paolo e Tiziana Terenzi, titolari), fra le migliori Pmi dell’Emilia-Romagna con importanti incrementi annuali dei fondamentali di bilancio.

Le aziende che si sono distinte per innovazione dei processi e del capitale umano verso la trasformazione digitale sono state segnalate nella categoria Industry 4.0. Il riconoscimento è andato ad Agrisfera, a Romagna Tech e Scm Group. Per la sezione “Star up e futuro” il podio è stato ottenuto da Getcoo (sul palco Roberta Grasso, socia, confonder e chief marketing officer), che ha affrontato le sfide dei settori turismo-cultura con una tecnologia innovativa legata al riconoscimento delle immagini. Si è inoltre distinta nella campagna di Equity crowdfunding, superando l’obiettivo massimo dopo meno di 24 ore. Il premio, che ha a cuore l’innovazione, nella sezione “Smart Up” è andato a Club House Forlì. Sul palco anche Apofruit, M.T. Marchetti Rimini e Midà. Nel settore delle “imprese giovanili” si sono distinte Greymer e Vitarelax Forlì.

La “Responsabilità sociale” è un altro degli asset fondamentali dell’impresa, assieme all’innovazione, per questo il Milano Finanza Award Romagna Award è andato a cinque aziende: Coprob-Italia Zuccheri (in sala Stefano Dozio, ad), per essere l’unica vera filiera dello zucchero 100% italiano; Plt Energia (presente Stefano Marulli, dg e consigliere di amministrazione del gruppo Plt Energia), per la sostenibilità integrata nel modello di business lungo l’intera catena del valore. Nella categoria “Solidarietà e territorio”, hanno ricevuto il riconoscimento, Siropack (sul palco Rocco De Lucia e Barbara Burioli, titolari), per l’impegno in favore dei lavoratori affetti da malattie oncologiche; Comunità San Patrignano (ha ritirato Virgilio Albertini, responsabile accoglienza), per il grande impegno civile ed etico dimostrato stando vicino ai ragazzi nel loro percorso riabilitativo; Istituto Oncologico Romagnolo. Ha ritirato il premio il suo fondatore e presidente, Dino Amadori, per il grado di eccellenza a livello europeo nella lotta contro i tumori, nel suo quarantesimo compleanno. 

E’ inoltre andato un premio alle cooperative di lavoratori che hanno saputo ridisegnare il modello di business aziendale per un nuovo corso produttivo industriale, è stato assegnato dall’assessore Bianchi a Gazzotti 18. Ha ritirato il premio Andrea Signoretti, presidente, per la determinazione mostrata nel riaprire gli uffici e riprendere la produzione. Premio alla carriera per Francesco Amadori, ha ritirato la targa il figlio, Flavio. 

Main sponsor dei Milano Finanza Romagna Awards è Bper Banca; sponsor dell’evento sono Ravenna Motori Bmw, Gruppo Digit, TeamSystem.

Scroll Up