Home > Ultima ora cronaca > Operazione “Pronto Raffaella”: in poche ore 18 multe da 161 euro a chi guidava telefonando

Operazione “Pronto Raffaella”: in poche ore 18 multe da 161 euro a chi guidava telefonando

La Polizia Stradale di Rimini l’ha chiamata operazione “Pronto Raffaella”. L’obbiettivo era quello di contrastare l’uso del telefono al volante e, ancora peggio, sanzionare chi il volante lo molla per messaggiare mentre guida, con il rischio di incidenti che è facile immaginare.

Un’operazione “lampo” ma che ha dato risultati copiosi: in sole tre ore (dalle otto alle undici) tre pattuglie di agenti hanno controllato 37 conducenti, che in tutto si sono visti decurtare ben 92 punti dalle patenti; 18 le infrazioni all’articolo 173 del Codice della strada (guida con telefonino) e 8 per altre infrazioni.

Chi guidava usando il cellulare è stato sanzionato con 161,00 euro di multa e la decurtazione di 5 punti sulla patente di guida. E da domani dovranno stare attenti a non ricascarci per almeno altri due anni, perché altrimenti per loro scatterà la sospensione della patente di guida da uno a tre mesi.

Scroll Up