Home > Appuntamenti > Una parata della Banda della città di Rimini per scoprire il Borgo di Fellini

Una parata della Banda della città di Rimini per scoprire il Borgo di Fellini

Mercoledì 21 giugno,  giorno del solstizio d’estate, appuntamento al Borgo San Giuliano per la Festa della Musica, un’iniziativa che, come avviene in tutta Europa, coinvolge in maniera organica l’Italia intera trasmettendo quel messaggio di cultura, partecipazione, integrazione, armonia e universalità che solo la musica riesce a dare.

Per l’occasione la Banda città di Rimini, diretta dal M° Jader Abbondanza si esibirà in una speciale formazione da parata nel Borgo San Giuliano, l’antico borgo di pescatori raccontato da Federico Fellini in una delle pellicole che lo ha consacrato nel cinema mondiale, Amarcord. Le vie del borgo si animeranno con marcette e brani d’ispirazione felliniana per la gioia e l’intrattenimento dei riminesi e dei numerosi turisti. La parata inizierà dal belvedere sull’invaso intorno alle 21, per poi attraversare via Tiberio, Via San Giuliano fino alla piazzetta Santa Caterina, poi proseguendo su via Trai e via Padella. Quindi la banda sfilerà su via dei Forzieri, via Gervasoni e piazzetta Ortaggi per poi tornare intorno alle 22 al Belvedere.

La Festa della musica è uno dei tanti appuntamenti che il Mibact, Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, ha deciso di valorizzare in questo 2017 dichiarato “Anno dei Borghi”: oltre mille borghi italiani sono coinvolti in iniziative ideate per promuove a livello nazionale e internazionale l’Italia dei paesi ricchi di testimonianze del passato ed ancora custodi della storia, tradizione ed identità del territorio.

Tra le iniziative anche PASSABORGO, un’azione che intende stimolare i turisti a pianificare un proprio tour personale, costruendo un percorso esperienziale tra i borghi delle 18 regioni italiane partecipanti, capitanate dall’Emilia-Romagna. Rimini è presente in questa iniziativa sia con i Borghi del suo entroterra, sia come località dei Paesaggi d’Autore e come Terra Malatestiana, sia con il Borgo San Giuliano, presente come Borgo Storico Marinaro http://www.riminiturismo.it/aree-tematiche/borghi-viaggio-italiano). Tutti coloro che vorranno intraprendere il tour attraverso le eccellenze delle regioni italiane avranno l’opportunità di registrarsi sul sito www.viaggio-italiano.it, di scaricare l’app “PASSABORGO” e di visitare quanti più borghi possibili per acquisire il titolo di “Viaggiatore dell’Anno dei Borghi”. All’arrivo a Rimini, così come in tutti i borghi coinvolti nell’iniziativa, ciascun viaggiatore sarà geo-localizzato dall’app e potrà scaricare il visto di presenza, che mostrato agli operatori locali aderenti, darà diritto anche ad usufruire di offerte predisposte per l’occasione. Alcuni operatori stanno anche pensando ad un concorso fotografico rivolto ai viaggiatori, per arricchire ulteriormente l’esperienza nell’antico borgo marinaro.

locandina_nazionale_festa musica

Scroll Up