Home > Ultima ora politica > Patto Civico: “Variante RUE sfregio a Riccione per favorire pochi”

Patto Civico: “Variante RUE sfregio a Riccione per favorire pochi”

Variante RUE: il gruppo Patto Civico Oltre va all’attacco dell’amministrazione comunale di Riccione:

“La variante al RUE approvata dalla maggioranza l’altra sera – si legge in un comunicato stampa del gruppo di opposizione – è uno sfregio a Riccione e al suo territorio”.

“Quello che la sindaca spaccia come strumento che permette i piccoli interventi – prosegue la nota – è in realtà tutt’altro: è il lasciapassare solo per i pochi imprenditori che potranno permettersi grandi interventi che andranno a deturpare definitivamente la prima linea riccionese e che permetteranno scandalose speculazioni”.

“Pensate solo al trasferimento di metri quadrati che valgono 500 euro dove gli stessi valgono 5.000 che arricchimento possono ingenerare in chi può fare l’intervento: spacciare questa mera speculazione per riqualificazione altro non è che una immensa bugia”.

“La verità è un’altra ed è che i piccoli alberghi che hanno caratterizzato la nostra storia saranno sempre più piccoli e marginalizzati e schiacciati dalla speculazione permessa ai più grandi; le zone di pregio di Riccione, che dovrebbero fornire servizi sul lungomare ai nostri turisti in un ambiente splendido sul mare, saranno occupati dal cemento promesso a pochi “fortunati”.

“Il paradosso poi si consuma sul Savioli, l’unico albergo la cui riqualificazione, vista la posizione e lo stato, sarebbe davvero di interesse pubblico.
Bene, il Savioli è l’unico cui non sono state concesse le possibilità che vengono date agli altri, e nelle condizioni attuali di mercato, senza premialità è destinato a rimanere il rudere che è”.

“La cartolina di Riccione che questa maggioranza sta confezionando – conclude Patto Civico – vede ciò che resta del Savioli Spiaggia affiancato da colate di cemento sulla prima linea.
L’esatto contrario di ciò di cui ci sarebbe bisogno”.

Scroll Up