Home > Ultima ora politica > PD Valconca. Appoggio a Tiziano Arlotti preoccupazioni per la candidatura di Pizzolante

PD Valconca. Appoggio a Tiziano Arlotti preoccupazioni per la candidatura di Pizzolante

Riunione degli iscritti del Pd dell’Unione della Valconca per discutere dei prossimi impegni politici.

Prima il coordinatore di Zona Christian D’Andrea e poi il Segretario provinciale Stefano Giannini hanno fatto il punto della situazione sugli argomenti in discussione: le elezioni politiche del 4 marzo prossimo e il percorso di riordino dell’Unione Valconca indicato dal Presidente Riziero Santi, gli argomenti principali.

Diversi gli interventi che, in particolare sulle candidature alle politiche, hanno espresso valutazioni, proposte ed apprezzamento per la candidatura di Tiziano Arlotti. Più complicata ed articolata la discussione su candidature che riguardano gli alleati del Pd.

L’assemblea ha condiviso la scelta di dare vita ad una coalizione ampia che comprenda anche i centristi che sono stati alleati del Pd in questi anni complicati. L’assemblea del Pd ha anche segnalato un sentimento di preoccupazione e di imbarazzo per le voci di una candidatura, in un collegio uninominale, del Parlamentare uscente Sergio Pizzolante. Le preoccupazioni sono legate soprattutto all’ appoggio dato dall’On Pizzolante, in sede locale, a liste avversarie alle liste e ai candidati del Pd.

Il Segretario Giannini ha risposto alle osservazioni affermando che non tutto è deciso, trattandosi di una decisione dettata dalle esigenze di formare una coalizione, e si è impegnato comunque a riportare le preoccupazioni emerse negli interventi nelle sedi del confronto.

Sull’Unione Valconca l’assemblea ha condiviso il percorso proposto che prevede un riordino delle funzioni tarato sulle nuove previsioni di Piano di Riordino Territoriale che la Regione sta per varare, per un rilancio e una qualificazione delle funzioni che l’Unione stà gestendo per conto del comuni.

Scroll Up