Home > Eventi Cultura e Spettacoli > I fuori programma del Cinema Settebello: “Sognando l’infinito in bici” e “Gli Invisibili”

I fuori programma del Cinema Settebello: “Sognando l’infinito in bici” e “Gli Invisibili”

 

Arrivano due nuovi appuntamenti fuori programma al Cinema Settebello di Rimini: lunedì 13 marzo Paola Gianotti presenta “Sognando l’infinito in bici. Come ho fatto il giro del mondo in bicicletta” (Ed. Piemme), mentre Martedì 14 marzo – ore 20.30, la Caritas di Rimini, all’interno del programma#HomelessZero, organizza la proiezione del film “Gli invisibili” di Richard Gere e a seguire le testimonianze dei senza dimora.

Lunedi 13 marzo – Paola Gianotti presenta “Sognando l’infinito in bici. Come ho fatto il giro del mondo in bicicletta” (Ed. Piemme)

In una Rimini che guarda sempre di più al trasporto sostenibile e green non poteva mancare un evento dedicato a questo tema sempre più attuale anche a livello internazionale. Nella serata di Lunedì 13 marzo Paola Gianotti presenterà al Cinema Settebello di Via Roma il suo libro “Sognando l’infinito in bici. Come ho fatto il giro del mondo in bicicletta” (Ed. Piemme). Paola ha vinto nel 2014 il Guinness World Record per essere stata la donna che è riuscita a circumnavigare il globo nel tempo più rapido mai stimato, in sella alla sua bici. Un’impresa realizzata da Paola dopo aver perso il lavoro nel 2012. È stata anche la testimonial della campagna promossa da Radio Rai2 Caterpillar per la candidatura della bicicletta come premio Nobel alla Pace da Milano a Oslo e a corollario di “48 Stati in 43 giorni” (il suo secondo record del mondo ottenuto lo scorso anno, pedalando per 11.543 km attraverso tutti gli Stati degli Stati Uniti in 43 giorni) ha acquistato 73 biciclette che nell’ottobre 2016 ha consegnato a 73 donne in Uganda insieme ad Africa Mission – Cooperazione e Sviluppo. Uno dei temi centrali della serata sarà quello della solidarietà. L’incontro con Paola Gianotti è organizzato da “Ride For”, ovvero il progetto nato dalla pedalata in solitaria del riminese Giovanni Arcangeli nel 2015, un giro d’Italia dalle Dolomiti (Rifugio Berti) all’Etna. Nel 2016 “I Ride for Africa” si è esteso a 150 ciclisti che hanno percorso le strade della Penisola lungo la costa tirrenica, pedalando sempre con il triplice intento iniziale di Arcangeli: sensibilizzare le persone incontrate sui temi dell’immigrazione e dell’integrazione; raccogliere fondi per un ospedale africano (Mutoko, dove opera la Missione riminese di Marilena Pesaresi e Massimo Migani); sensibilizzare le amministrazioni sul tema della mobilità sostenibile. La conduzione della serata è affidata a Lia Celi, riminese “adottiva”, giornalista e conduttrice televisiva.

INGRESSO: 5 euro

Prima della presentazione sarà allestito un buffet nel foyer del Cinema Settebello a cura dell’Osteria Teatro in piazza (prezzo incluso nel biglietto d’ingresso alla presentazione).

14MARZO

Martedì 14 marzo – ore 20.30 – #HomelessZero: proiezione del film “Gli invisibili” di Richard Gere e a seguire le testimonianze dei senza dimora.

Nell’ambito della campagna #HomelessZero promossa da Fio.PSD la Caritas di Rimini ha organizzato al Cinema Settebello una serata evento per sensibilizzare la cittadinanza alla conoscenza della vita dei senza dimora. Martedì 14 marzo, alle ore 20.30, sarà proiettato nelle sale del cinema il film “Gli invisibili” diretto da Richard Gere. A seguire prenderanno la parola il Vescovo della diocesi di Rimini Francesco Lambiasi e l’assessora alle politiche sociali Gloria Lisi, che insieme ad alcuni ospiti senza dimora racconteranno le loro testimonianze.

“Gli Inivisibili”, regia di Richard Gere

“Gli invisibili” è una pellicola indipendente girata da Richard Gere per le strade di New York. Si tratta di un docufilm realizzato anche a telecamere nascoste con un inedito Gere nei panni di un homeless che gira per la “Grande mela” chiedendo l’elemosina senza però essere riconosciuto da nessuno, mettendo così in luce il comportamento della gente di fronte a chi ha bisogno d’aiuto.

L’evento è organizzato insieme all’Associazione Papa Giovanni XXIII. La serata coinvolge tutte le regioni d’Italia. Nel Belpaese il film di Richard Gere non è mai stato proiettato.

L’ingresso è gratuito.

Info e contatti: 0541.57197 – multisalasettebello@libero.it

Scroll Up