Home > Ultima ora cronaca > Riccione, fiamme al Marano nel rifugio degli sbandati – FOTO e VIDEO

Riccione, fiamme al Marano nel rifugio degli sbandati – FOTO e VIDEO

Abbandonata e rifugio di sbandati, ieri la ex discoteca Yellow di Riccione è stata anche aggredita dalle fiamme. Poco dopo le 17 qualcuno ha notato del fumo alzarsi dal complesso dell’ex hotel Le Conchiglie ed ha chiamato il 115 dei Vigili del Fuoco.

Accorsi sul posto, nei locali invasi dal fumo i pompieri hanno trovato quattro distinti focolai. I vigili del fuoco hanno provveduto a estinguere i diversi focolai, a ispezionare i locali con l’ausilio di una termocamera per escludere la presenza di persone coinvolte e bonificare gli ambienti con l’utilizzo di un motoventilatore per l’evacuazione dei fumi creati dalla combustione.

Una volta domati i roghi, sono apparse le tracce evidenti dei bivacchi improvvisati: cartoni, indumenti, rifiuti di vario genere. Dei loro occupanti però nessuna traccia.

Il luogo è stato ispezionato anche dai Carabinieri di Riccione. Difficile ancora stabilire le cause dell’incendio, che potrebbe essere stato accidentale come doloso.

La discoteca Yellow, chiusa dalla fine dello scorso anno, più volte da allora è stata trovata occupata da senza dimora e clochard, come del resto gli altri edifici abbandonati nella zona del Marano.

QUI IL VIDEO DELL’INTERVENTO DEI VIGILI DEL FUOCO:

Scroll Up