Home > amici degli animali > Rimini: al Parco della Cava un’altra area di sgambamento per cani?

Rimini: al Parco della Cava un’altra area di sgambamento per cani?

Attualmente, nella nostra città, vi sono tre aree di sgambamento per cani.

La prima è al Parco Cervi, la seconda al Parco Spina e la tera nel Parco XXV Aprile.

L’area di sgambamento, prevista da una legge regionale, è una porzione di parco, recintata e sicura, dove il cane viene lasciato libero di muoversi e correre senza alcuna restrizione di guinzaglio o museruola, di giocare in tranquillità.

C’è una zona, a Rimini che, seppur frequentata da molti cani ogni giorno, non è attrezzata con questo tipo di servizi. Questi cittadini chiedono la possibilità, nel Parco della Cava, di realizzarne una quarta oltre le tre già esistenti.

L’area cani potrebbe risolvere parecchi problemi, dalle deiezioni lasciate in giro tra verde e passeggiate a chi vuole lasciare il cane libero nonostante i divieti, creando non pochi problemi alla gente di passaggio o a chi passa con il cane al guinzaglio”, dice Gianluca Puliatti che ci ha segnalato l’esigenza.

Sono oltre 100 i cani che ogni giorno passano dal parco insieme ai padroni (me compreso). A Rimini le aree cani sono solo 3 al momento, e in questa zona nonostante gli spazi disponibili, ancora non si è pensato a uno sgambatoio per cani”, prosegue Puliatti.

L’area cani potrebbe risolvere parecchi problemi, dalle deiezioni lasciate in giro tra verde e passeggiate a chi vuole lasciare il cane libero nonostante i divieti, creando non pochi problemi alla gente di passaggio o a chi passa con il cane al guinzaglio.

In merito alle deiezioni infatti, con l’area cani, i padroni potrebbero portare li i propri amici a 4 zampe, far fare i bisogni e raccoglierli per poi buttarli negli appositi cestini.

Molti cani si “conoscono” e spesso giocano tra loro, purtroppo però al guinzaglio, con il rischio che si facciano male o che diventino più aggressivi”, continua Gianluca Puliatti.

L’area cani inoltre potrebbe aiutare a tenere meglio la zona “sotto controllo” da parte dei cittadini… infatti purtroppo lo spaccio e altre attività simili in zona, come risaputo, è molto frequente con interventi delle forze dell’ordine e cani poliziotto. Ogni mattina alle 6 parlo con chi pulisce il parco, l’operatore di Hera… e dalle sue lamentele quotidiane è chiaro che il parco necessita di più controllo. “Tra rifiuti, tendopoli e biciclette abbandonate sta diventando un delirio pulirlo”… queste le parole dell’operatore”, prosegue ancora Puliatti.

Un gruppo di cittadini sarà ricevuto dall’assessore Anna Montini il prossimo 11 agosto.

https://www.facebook.com/sgambatoiodellacava/?ref=aymt_homepage_panel

SCHEDA:

Area di sgambamento cani Parco Cervi

area recintata

Tra la Via Roma ed il passaggio ciclo-pedonale con la ferrovia.

Apertura: annuale

Ingresso: gratuito

Recapiti

0541 51331

Area di sgambamento cani Parco Spina

Apertura: annuale

Ingresso: gratuito

Recapiti

0541 56902

0541 51331

Area di sgambamento cani Parco XXV Aprile

Apertura: annuale

Ingresso: gratuito

Recapiti

0541 56902

0541 51331

sgambatura sgambatura1 sgambatura3 sgambatura4 sgambatura5

Scroll Up