Home > Ultima ora cronaca > Rimini, per cercare un riparo notturno sfonda la porta di un negozio dismesso in Via Garibaldi

Rimini, per cercare un riparo notturno sfonda la porta di un negozio dismesso in Via Garibaldi

Nella notte di ieri i Carabinieri del Comando di Rimini sono intervenuti in Via Garibaldi dopo una segnalazione arrivata da un cittadino che aveva notato una donna intenta ad abbattere la porta finestra ex negozio di ortofrutta con un tombino. I militari sono intervenuti quando la donna, una rumena di quarantuno anni si trovava già all’interno del negozio dismesso intentata a improvvisare un giaciglio di fortuna dove trascorrere la notte.

I Carabinieri hanno identificato la signora, O.M.G., già nota alle forze dell’ordine, che per giustificarsi ha affermato di essere stata autorizzata dal proprietario a sfruttare il locale per il pernottamento e che non avendo trovato la porta aperta era stata costretta a farsi strada con la forza. Il racconto, ovviamente, non le ha risparmiato una denuncia per danneggiamenti e invasione di edifici.

Contenuto sponsorizzato

 

Scroll Up