Home > Ultima ora cronaca > Rimini: due pedoni investiti in via Tripoli e a Rivazzurra, gravi al “Bufalini”

Rimini: due pedoni investiti in via Tripoli e a Rivazzurra, gravi al “Bufalini”

A Rimini poco dopo le 21 uno scooter per il trasporto a domicilio dei cibi ha investito una donna di 75 anni che stava attraversando la strada.

L’incidente è avvenuto poco a monte del sottopassaggio ferroviario e, a quanto risulterebbe, l’anziana si sarebbe trovata fuori dalle strisce pedonali. La via in quel punto è anche scarsamente illuminata per via dei grandi alberi che la fiancheggiano.

Nell’urto ad avere la peggio è stata la donna, che ha riportate gravi ferite. E’ stata soccorsa dal 118 e trasportata d’urgenza all’ospedale “Bufalini” di Cesena. Nessuna conseguenza di rilievo, invece, per il pizza express.

Sul posto è intervenuta una pattuglia della Polizia di Stato, che ha chiuso la corsia di via Tripoli in direzione mare e deviato il traffico in via delle Officine. Per gli automobilisti diretti a Marina Centro è così iniziato un lungo periplo fino all’altro sottopasso più vicino, quello di via Firenze ai confini con Bellariva. Qui, peraltro, er in corso una manifestazione con chiusura del lungomare, mentre anche in piazzale Benedetto Croce la presenza di bancarelle richiamava una  folla che rallentava il traffico stradale.

Un altro incidente che ha coinvolto un pedone era avvenuto poco dopo le 20 a Rivazzurra. Qui la vittima è stata una ragazza di 20 anni investita da un’automobile alla rotatoria di via Pietro Giordani. La dinamica del sinistro è al vaglio di una pattuglia della Polizia stradale, ma pare che qui la giovane stesse attraversando sulle strisce pedonali quando è stata investita da una Peugeot. Anche in questo caso è intervenuto il 118 con ambulanza e auto medicalizzata.

La giovane ha riportato ferite gravi e per le sue condizioni anche lei è stata trasportata all’ospedale di Cesena con il codice di massima urgenza.

Scroll Up