Home > Ultima ora cronaca > Rimini, medico frega i soldi alla paziente: Ausl avvia procedimento disciplinare

Rimini, medico frega i soldi alla paziente: Ausl avvia procedimento disciplinare

Un medico di Rimini è accusato di aver rubato 50 euro a una sua paziente di 33 anni.

Secondo quanto denunciato dalla donna, mentre si trovava seminuda sul lettino per una visita, il medico si sarebbe avvicinato alla scrivania e avrebbe rovistato la sua borsetta per poi prendere il portafoglio, ed estrarre i contanti di nascosto.

Il medico ha negato tali accuse, raccontando di aver solamente raccolto il portafoglio della paziente caduto per terra. Da lì il fraintendimento della 33enne.

L’Ausl Romagna informa che nei confronti del professionista è stato avviato un procedimento disciplinare, e che l’Azienda è a disposizione delle Autorità preposte per tutto quanto di propria competenza.

 

Scroll Up