Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Rimini, Settebello: lunedì serata dedicata a nuovi talenti. In programma tre cortometraggi

Rimini, Settebello: lunedì serata dedicata a nuovi talenti. In programma tre cortometraggi

Serata dedicata a nuovi talenti e produzioni dal basso, con la proiezione di tre cortometraggi al Cinema Settebello (Via Roma 70, Rimini), che lunedì 26 febbraio dalle ore 20.00 presenta tre progetti di giovani artisti in collaborazione con piccole case di produzione indipendenti. Produzioni dal basso, dunque, che hanno in comune budget limitati, brevi tempi di ripresa e una grande passione, interamente made in Romagna.

La presentazione dei corti comincia con il primo episodio della web-serie 3 Uomini, intitolata La notte dell’uomo (durata: 16 min), psicothriller introspettivo e misterioso per la regia di Andrea Bartoli e Simone Campati. Selezionato al Roma Web Fest 2016, il più importante festival di web series in Italia, e finanziato con il patrocinio del comune di Rimini, 3 Uomini è un progetto autoprodotto e indipendente. Segue la proiezione di Presepe Vivente (durata: 21 min), per la regia di Lorenzo Fassina, un horror-trash girato nelle pianure vicentine.

La serata si conclude infine con la proiezione di To The Moon, un corto fantasy dall’idea di Luigi Schiavoni e prodotto in collaborazione con la piccola casa di produzione riminese Riverscope Production.

La serata avrà inizio alle ore 20.00 con un aperitivo nel salone principale del cinema Settebello. A partire dalle ore 21.00, avranno inizio le proiezioni dei tre corti per una durata di un’ora circa.

Info:

proiezione ed aperitivo al costo di 4 euro.

3 Uomini – La notte dell’uomo

Tre enigmatici uomini cadono dal cielo, interamente vestiti, pieni di profezie e presagi. Incontrano un road-tripper, Thomas, con cui intraprendono un viaggio che si trasformerà in una discesa negli inferi, dentro alle paure più profonde e i dolori del protagonista, specchio dell’esistenza umana.

Presepe Vivente

Spaziando tra vari generi, dal paranormale allo splatter, questo horror trash rimanda alla tradizione del cinema italiano degli anni ’70.

To The Moon

Interamente girato tra i boschi di Santarcangelo di Romagna e i castelli medievali dell’entroterra romagnolo, To The Moon è un richiamo nostalgico ai fantasy anni ’90 e vanta attori come Veronica Franzosi, di Crozza nel paese delle meraviglie, e doppiatori del calibro di Massimo Corvo.

 

Scroll Up