Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Santarcangelo: domenica la lettura di Marescotti si sposta al Supercinema

Santarcangelo: domenica la lettura di Marescotti si sposta al Supercinema

Si sposta dal Lavatoio al Supercinema l’appuntamento con “Viaggio nelle fantastorie” di Nino Pedretti, la lettura che l’attore Ivano Marescotti dedica al poeta santarcangiolese domani sera (domenica 22 luglio) alle ore 21.

Per far fronte al gran numero di prenotazioni, dunque, l’amministrazione comunale ha deciso di collocare l’evento in una sede più capiente (la sala Antonioni del Supercinema, infatti, può ospitare oltre 200 spettatori). La partecipazione all’iniziativa è gratuita, con ingresso libero fino a esaurimento posti: la prenotazione, non obbligatoria ma sicuramente consigliata, si può effettuare chiamando il numero 366/6797354 tutti i giorni (domenica compresa) dalle 9 alle 12. La sera dell’evento la sala sarà aperta alle ore 20,30: per aver diritto al posto riservato, chi ha prenotato dovrà essere presente al Supercinema proprio all’orario previsto per l’apertura delle porte.

La serata, organizzata da Fondazione Culture Santarcangelo e biblioteca Baldini con il sostegno dell’amministrazione comunale, nasce da un’idea di Giaele Pedretti – sorella del poeta – che ha invitato personalmente Marescotti a Santarcangelo, raccogliendo la pronta adesione dell’attore da sempre legato all’esperienza culturale del “Circal de’ giudéizi”.

A partire dalla raccolta “Nella favole siamo tutti. Fantastorie”, recentemente ripubblicata dall’editore Maggioli, Marescotti darà voce ai testi in prosa del poeta santarcangiolese, tornando ancora una volta a rendere omaggio a Pedretti dopo la partecipazione al Cantiere poetico dello scorso anno, dedicato proprio a Nino.

Prima della lettura, il saluto del sindaco e assessore alla Cultura, Alice Parma, nonché una breve introduzione di Ennio Grassi (curatore della raccolta insieme a Manuela Ricci).

Scroll Up