Home > Ultima ora Attualità > Teniamo pulita la libertà. Arcigay e Wwf collaborano alla pulizia volontaria della spiaggia libera di Miramare

Teniamo pulita la libertà. Arcigay e Wwf collaborano alla pulizia volontaria della spiaggia libera di Miramare

Arcigay Rimini aderisce all’iniziativa per la pulizia della spiagga libera di Rimini organizzata da Chiara Girolomini. Posta all’altezza della colonia Bolognese sul confine tra Rimini e Riccione e dall’importante valore naturalistico e storico, è anche una delle spiagge gay più famose d’Italia.

La nostra partecipazione ha un valore civico e contribuisce a sostenere la comunità LGBT, ma ha anche un valore simbolico. Ciò che è libero deve essere curato con impegno e buona volontà, va protetto e difeso con attenzione, sia esso una spiaggia, un’espressione o un diritto. Ciò che è libero è sottratto al consumo del suolo o degli spazi democratici, è sottratto allo sfruttamento commerciale selvaggio e alle rigidità ideologiche, cio che è libero e dato a cittadini e cittadine. È un dovere averne cura.

Arcigay difende da sempre la libertà sia metaforica che reale, e farà la sua parte anche domenica 12 agosto alle 9 per tenere pulita quella libertà.

Anche il Wwf Rimini ha dato l’adesione alla giornata di pulizia della spiaggia organizzata da Chiara Girolomini.

Una mattinata per pulire tutti insieme la spiaggia libera senza ruspe, lasciando piantine e fili d’erba crescere liberamente.

Scroll Up