Home > Ultima ora economia > Il tour operator russo Danko interrompe tutte le attività

Il tour operator russo Danko interrompe tutte le attività

Dal 7 settembre, sul sito web dell’operatore compare una comunicazione ai clienti da parte del direttore generale dell’operatore, Oksana Lyulintseva, che annuncia lo stop delle operazioni a partire dal giorno successivo.

“A causa di condizioni di mercato non favorevoli – si legge – tutte le vendite sono concluse e tutti i tour in partenza dall’8 di settembre saranno cancellati. La situazione di mercato ci ha portati a compiere questo passo, che è stato estremamente difficile. Il nostro operatore esiste da molti anni e si è sempre comportato come un’azienda affidabile e professionale”.

L’operatore rende noto di essere assicurato per 50 milioni di rubli, un cifra che dovrebbe essere sufficiente per rimborsare i clienti e pagare i fornitori. “Stiamo preparando i documenti per i voucher da inoltrare alla compagnia di assicurazione” scrive ancora Lyulintseva.

Per Danko fatale sembra essere stato il calo delle vendite registrato nell’estate del 2017, con 15.353 turisti movimentati, un colpo dal quale non si è ripreso malgrado abbia tentato di minimizzare i rischi riducendo i volumi per la summer 2018. Chiude l’attività un altro operatore russo anch’esso travolto come Natalie Tours (che aveva fermato le operazioni a luglio scorso) dalle difficoltà del mercato. Un altro nome del mercato molto conosciuto in Italia, che era la sua prima destinazione da diversi anni tanto da aver aperto a Rimini due uffici per essere più vicini ai clienti.

Il testo in russo che si può leggere sul sito della Danko. В связи со сложившимися неблагоприятными рыночными условиями туроператор DANKO прекращает туроператорскую деятельность, начиная с «07» сентября 2018г. Все продажи с сегодняшнего дня осуществляться не будут. Туры, которые начинаются с «08» сентября 2018 г., будут аннулированы. Телефон для справок: 8(495)788-48-68. Адрес электронной почты: info@danko.ru

Scroll Up