Home > Cronaca > Multe ai genitori No Vax a Rimini, Burioni: “Bravo Gnassi, iniziativa sacrosanta”

Multe ai genitori No Vax a Rimini, Burioni: “Bravo Gnassi, iniziativa sacrosanta”

L’ordinanza comunale contingibile e urgente in predicato di essere approvata entro Pasqua dal Comune di Rimini in materia di vaccini che dovrebbe una serie di sanzioni, comprese tra i 50 ai 100 euro al giorno a carico dei genitori no vax che continuano a portare a scuola i loro figli pur non essendo in regola con le vaccinazioni ha incassato il plauso del noto virologo Roberto Burioni, che sulla sua pagina Facebook ha elogiato il sindaco di Rimini Andrea Gnassi.

Il mio amico Andrea Gnassi, Sindaco di Rimini, agisce con decisione contro gli irresponsabili egoisti che non vaccinano i bambini. Speriamo che colpirli duramente nelle tasche li induca alla ragione“.

Interpellato, il virologo ha confermato di aver apprezzato l’iniziativa con cui il Comune di Rimini intende contrastare le percentuali che ancora oggi – pur essendo in miglioramento- attestano come Rimini sia ancora una delle capitali no vax italiane. “E questo è scandaloso per una cittadina come Rimini. Una delle capitali del turismo italiano ed europeo – afferma Burioni –  Forse non ci si rende conto del fatto che vista l’alta affluenza non è escluso possano scatenarsi epidemie. Se questo succedesse in estate, sarebbe un problema non da poco. In più non parliamo del tornaconto. Non è di certo un buon biglietto da visita per la città“.

Scroll Up