Home > Meteo > 25 aprile con allerta meteo ma costa romagnola risparmiata

25 aprile con allerta meteo ma costa romagnola risparmiata

Terza Allerta Meteo consecutiva in Emilia Romagna. Emessa da Protezione Civile e ARPAE, è valida dalle 00:00 del sabato 24 aprile 2022 fino alla stessa ora del 25 aprile.
E’ Allerta ARANCIONE per temporali per le province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna; per vento per le province di Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Forlì-Cesena, Rimini; allerta GIALLA per piene dei fiumi per le province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ferrara, Ravenna; per frane e piene dei corsi minori per le province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ravenna; per temporali e vento per le province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini.

Spiega il bollettino: “Nella giornata di domenica 24 aprile un intenso flusso meridionale determinerà successivi impulsi di precipitazioni intense, anche a carattere di rovescio o temporale, sul settore appenninico. I fenomeni saranno più persistenti sul settore centrale della regione.
Brevi rovesci e temporali sparsi potranno interessare anche il resto della regione prevalentemente nella seconda parte della giornata.
Le precipitazioni previste potranno generare localizzati fenomeni franosi, ruscellamento sui versanti e rapidi innalzamenti dei livelli idrometrici nei corsi d’acqua del settore centro-occidentale della regione, con possibili superamenti della soglia 1.
Sono inoltre previsti venti sud-occidentali di burrasca moderata (62-74 Km/h) o forte (75-88 Km/h) su tutto il crinale appenninico, anche associati a raffiche, in probabile estensione anche alle zone collinari”.

Le previsioni di ARPAE per la provincia di Rimini per domani, domenica 24 aprile: Al mattino sulla costa nuvoloso, sui rilievi nuvolosità variabile con piogge sparse; nel pomeriggio sulla costa nuvolosità variabile, sui rilievi molto nuvoloso con piogge deboli; dalla sera sulla costa nuvolosità variabile con piogge sparse, sui rilievi nuvolosità variabile. Temperature minime del mattino comprese tra 8° sui rilievi e 14° sulla costa; massime pomeridiane comprese tra 13° sui rilievi e 19° sulla costa. Velocità massima del vento compresa tra 55 (sulla costa) e 86 km/h (sui rilievi). Mare poco mosso sotto costa, con moto ondoso in aumento dal pomeriggio ed attenuazione notturna”.

Dopodomani, lunedì 25 aprile: Nuvolosità variabile; dalla sera sulla costa nuvolosità variabile, sui rilievi tendenza ad attenuazione della nuvolosità. Temperature minime del mattino comprese tra 9° sui rilievi e 12° sulla costa; massime pomeridiane comprese tra 14° sui rilievi e 19° sulla costa. Velocità massima del vento compresa tra 28 (sulla costa) e 50 km/h (sui rilievi). Mare poco mosso”.

Tendenza del tempo in Emilia-Romagna da martedì 26 a venerdì 29 aprile: Il periodo sarà caratterizzato da condizioni di progressiva stabilità con deboli precipitazioni sparse solo ad inizio periodo. Dalla giornata di mercoledì condizioni di tempo stabile con cielo per lo più soleggiato. Le temperature sono previste quasi stazionarie ad inizio periodo, poi in diminuzione nei valori minime e in lieve aumento nei valori massimi”.

(foto Roberto Nanni Tecnico Meteorologo Certificato e divulgatore scientifico AMPRO Meteo Professionisti https://meteoroby.com/ )

Ultimi Articoli

Scroll Up