Home > Eventi Cultura e Spettacoli > La scoperta di Rimini parte dai bagnini, ogni martedì la passeggiata “L’altro volto della riviera”

La scoperta di Rimini parte dai bagnini, ogni martedì la passeggiata “L’altro volto della riviera”

La scoperta della città di Fellini parte dai bagnini. Ogni martedì, a partire dal 19 giugno fino al 28 agosto, riminesi e turisti sono inviatati a partecipare a una visita guidata per ammirare e conoscere i luoghi simbolo di Rimini. L’iniziativa prende il nome di“L’altro volto della riviera” ed è stata promossa dagli operatori di marina lido (beach 38/46). Un percorso interamente a piedi, che fa tappa nei luoghi più emblematici del capoluogo romagnolo.

E allora spazio alla scoperta delle varie fasi storiche che hanno attraversato la città, da quella romana, che lascia in eredità, tra le varie bellezze, l’arco d’Augusto, la domus del Chirurgo e ponte di Tiberio, per arrivare al periodo rinascimentale, di cui rimangono il tempio e il castello della famiglia Malatesta. Il percorso è arricchito poi dalla visite ai cantiere a cielo aperto: dal teatro Galli a piazza del Belvedere in piazzale Kennedy. 

La passeggiata all’insegna della storia e della cultura non finisce qui: non mancheranno, infatti, la visita al Fulgor, il cinema dove il regista Fellini guardò la sua prima pellicola, e una tappa nella piazza dell’acqua e passerella sospesa del ponte di Tiberio.

L’appuntamento, gratuito, è previsto alle 20.45 a partire dal 19 giugno. Si parte dal bagnino 39 e si torna nella stessa spiaggia lungo la ciclopedonale marina. La durata è di circa due ore.

 

Ultimi Articoli

Scroll Up