Home > Ultima ora Attualità > A Italia in Miniatura 400 alunni della scuola primaria hanno conseguito la patente

A Italia in Miniatura 400 alunni della scuola primaria hanno conseguito la patente

Quasi 400 alunni della scuola primaria hanno conseguito la patente. ‘La patente a spasso per l’Italia’, questo è il titolo del progetto nell’ambito delle attività di Educazione alla Sicurezza Stradale organizzato dall’Ufficio di Ambito Territoriale di Rimini dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna, in collaborazione con l’Osservatorio per l’Educazione alla Sicurezza Stradale della Regione.

Il progetto si è svolto presso il parco ‘Italia in Miniatura’ di Viserba di Rimini ed ha coinvolto 20 classi delle scuole primarie della provincia di Rimini.

Una prima fase è stata svolta in classe, dove attraverso del materiale informativo, ricevuto dall’Ufficio Scolastico, gli alunni si sono preparati per poter affrontare la grande sfida: un quiz sui corretti comportamenti da tenere in qualità di pedone o di ciclista, che ha premiato il maggior numero di risposte corrette nel minor tempo possibile. In palio caschi da bicicletta e kit per la sicurezza stradale.

La seconda fase direttamente al parco dell’Italia in Miniatura che è stato aperto in esclusiva solo per l’evento, grazie alla disponibilità della direzione e dello staff. I bambini sono arrivati al parco con un bus dedicato, fermandosi per circa due ore. Dopo il percorso di miniature che riproducono in scala ben 273 monumenti rappresentativi del patrimonio architettonico, storico e culturale dell’Italia, nonché di alcune grandi città europee, hanno potuto conquistare la patente interattiva: un primo momento formativo in aula con gli istruttori, e poi fuori sulla pista ricca di incroci e segnaletica in scala a cui prestare attenzione, mettendo in pratica le nozioni apprese.  Attraverso un innovativo sistema di monitoraggio delle posizioni e di rilievo delle infrazioni, ogni giovane pilota ha sostenuto un esame di guida vero e proprio, con tanto di patente personalizzata al momento con foto, come premio alla fine del percorso.

Non poteva mancare un tour esplorativo nel padiglione vicino alla Scuola Guida, in compagnia dello staff dell’Italia in Miniatura, dove poter sperimentare fenomeni naturali curiosi e accattivanti grazie alla ‘Scienza in Gioco’!

 

Ultimi Articoli

Scroll Up