Home > Sport > MotoGP: a Misano vince Viñales, delusione per gli italiani

MotoGP: a Misano vince Viñales, delusione per gli italiani

Niente gloria per i piloti italiani nell’inedito MotoGP dell’Emilia Romagna e Riviera di Rimini. A differenza di una settimana fa quando a vincere era stato Morbidelli, oggi sulla pista di Misano si è parlato spagnolo.

Maverick Viñales, primo nelle qualifiche con la sua Yamaha ufficiale ha vinto una gara che era stata però dominata da uno spettacolare Pecco Bagnaia. Il pilota Ducati Pramac che aveva condotto fino ad allora è però caduto a 6 giri dalla fine quando aveva 1.4” di vantaggio su Viñales, che ha questo punto non ha più avuto ostacoli.

Joan Mir su Suzuki si è preso un bel secondo posto dopo aver infilato nel penultimo giro Pol Espargaro con la KTM e Fabio Quartaro su Yamaha; anche quest’ultimo era riuscito a scavalcare Espargaro dopo un lungo duello, ma è stato penalizzato di tre secondi per non aver effettuato il long lap penalty.

In testa al mondiale c’è ancora Andrea Dovizioso, nonostante anche oggi non sia andato oltre il nono posto dopo una gara difficilissima a causa dei soliti problemi di pneumatico; per lui 84 punti, ma Viñales e Quartararo sono a 83 e Mir a 80.

Valentino Rossi è caduto al secondo giro, come Binder, e si è poi dovuto ritirare al 17° per un calo del motore.

 

Scroll Up