Home > Eventi Cultura e Spettacoli > A Morciano 5 giorni di eventi per il 140esimo anniversario dalla nascita di Umberto Boccioni

A Morciano 5 giorni di eventi per il 140esimo anniversario dalla nascita di Umberto Boccioni

La Fondazione Umberto Boccioni, in occasione del 140° anniversario dalla nascita, dal 19 al 23 ottobre, organizza l’evento: “Umberto Boccioni. Paradigma della modernità.” Un programma di tutto rispetto, realizzato con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, del Comune di Morciano di Romagna e la collaborazione di Banca Popolare Valconca, Riviera Banca, Agenzia Treccani Emilia-Romagna e Liguria, Galleria 56 Bologna, Oltremateria, per festeggiare il 140esimo compleanno del grande artista di origine morcianese.

E’ per noi tutti un evento di grande rilevanza sociale e culturale afferma Giuliano Cardellini, Presidente della Fondazione Boccioni – , che per cinque giorni proietterà Morciano di Romagna al centro dell’interesse artistico e culturale nazionale. Questa iniziativa è nata oltre sei mesi fa, da una mia conversazione con la dottoressa Maria Giovanna Fadiga Mercuri, la quale ha proposto la celebrazione di questo 140° anniversario della nascita di Umberto Boccioni. Raccolta questa proposta, mi è sembrata anche una sfida – continua Cardellini – poiché in momenti così tetri e difficili, dedicare tempo, energie e risorse alla realizzazione di un evento di rilevanza nazionale, era ed è stato sicuramente impegnativo, ma molto gratificante. Unitamente al Comitato Organizzativo del Museo TMUB, abbiamo voluto organizzare qualcosa di interdisciplinare, per far meglio conoscere e valorizzare la figura non solo artistica, ma anche umana di Boccioni, illustre artista e cittadino di Morciano di Romagna. Insomma, un messaggio forte di arte e cultura, di bellezza e creatività, indirizzato soprattutto ai giovani, – conclude Cardellini – ma di cui ognuno di noi ha bisogno, per riscoprire valori assopiti, per far affiorare proprie capacità, per arricchire la nostra interiorità. Un grazie a Umberto Boccioni, più che mai presente, è doveroso.”

Umberto Boccioni

CONFERENZE, SPETTACOLI TEATRALI, MOSTRE E CONCERTI

Si comincia mercoledì 19 ottobre alle 17, al Museo TMUB, con gli interventi delle Autorità e con l’inaugurazione della mostra inedita curata da Maria Elena Versari – storica dell’arte presso l’Università di Pittsburgh, USA – ricca di documenti originali provenienti da collezioni private:

“Pittura Scultura Futuriste (Dinamismo Plastico) di Umberto Boccioni: storia di un libro e delle sue edizioni”. La mostra rimarrà aperta fino al 31 dicembre.

Sempre il 19 Ottobre, sia in mattinata, per gli studenti delle scuole superiori, sia in serata, vi sarà uno spettacolo teatrale, incentrato sul rapporto tra Dante e Boccioni, della Compagnia Teatrale “Tutti meno uno” di Ravenna.

Invece, il 20 ottobre, presso la sala conferenze della Banca Popolare Valconca, si potrà aassistere all’intervento della relatrice Larissa Maria Muller (dell’Università di Stoccarda, Germania), con aperitivo Futurista e proiezione del video “TMUB-Museo Umberto Boccioni”, oltre ad anticipazioni sul film-documentario “La contemporaneità di Boccioni”.

Si proseguirà il 21 ottobre, all’Auditorium della Fiera di Morciano di Romagna, con il concerto di musica futurista, “L’Antigrazioso – Il Futurismo in musica”, al pianoforte il Maestro Stefano Malferrari.

Inoltre, il 22 ottobre, nella sala conferenze della Banca Popolare Valconca, si svolgerà una giornata di studi dedicata all’arte di Boccioni.

Modera Beatrice Buscaroli, Direttore artistico del Museo TMUB, con relatori:

-Maria Elena Versari:  “Pittura Scultura Futuriste (Dinamismo Plastico) di Umberto Boccioni:
storia di un libro e delle sue edizioni”

– Claudio Cerritelli: ”Elogio della simultaneità, attraverso gli scritti teorici di U. Boccioni”

– Maria Giovanna Fadiga Mercuri: “Boccioni e la parola: per una lettura grafica”

– Bruno Bandini: “Sinestesie. La crisi delle scienze empiriche e gli “stati d’animo”

Ancora il 22 ottobre, in chiusura, nella sala conferenze della Banca Popolare Valconca, Giuliano Cardellini, Presidente della Fondazione Umberto Boccioni, presenterà, unitamente alla coautrice Jolanda Grebowiec Baffoni, il volume, di cui è coautore, di prossima pubblicazione:

“Caratteristiche della personalità di Umberto Boccioni. Storia ed analisi grafologica”

Tutti gli eventi sono a ingresso libero, fino ad esaurimento posti, salvo la visita al Museo TMUB ed alla mostra in esso contenuta che manterrà, comunque, invariato il prezzo di visita di 7 euro.

Per ulteriori info e prenotazioni TMUB:

Fondazione Umberto Boccioni
Cell. 335/6117015, fub@fondazioneumbertoboccioni.it Via Pascoli 15, Morciano di Romagna (RN) fondazioneboccioni.org

Ultimi Articoli

Scroll Up