Home > Primo piano > A Rimini nessun ricoverato fra i 9 positivi al tampone dopo test

A Rimini nessun ricoverato fra i 9 positivi al tampone dopo test

L’ultima vittima del coronavirus in provincia di Rimini è una donna di 83 anni. Arrivano così a 237 i morti dell’epidemia in questo territorio, mentre sono 4.032 in tutta la Regione Emilia Romagna.

Nel riminese si registrano oggi anche 12 guarigioni di pazienti precedentemente risultati positivi a Coronavirus, a seguito di doppio tampone negativo. Il totale è di circa 1.600 pazienti guariti.

Per ciò che riguarda i 9 positivi in più, sono 6 donne e 3 uomini, nessuno ricoverato in ospedale ma seguiti a domicilio. Al riguardo, l’AUSL precisa che si tratta di soggetti che per varie motivazioni si erano sottoposte a test sierologico con esito positivo e successivamente a tampone.

Si attestano, dunque, su 2.122 i casi diagnosticati per Coronavirus sul territorio della provincia di Rimini, distinguendo 2.019 residenti in provincia e 103 cittadini residenti al di fuori dei confini provinciali.

Con riferimento all’aggiornamento dei dati precedentemente forniti, sulle persone con residenza o domicilio in provincia di Rimini che risultano positive, va ricordato che tali dati ricomprendono anche residenti che, per vari motivi, possono essere stati diagnosticati fuori provincia.

Questo il prospetto dei dati, divisi per Comune di residenza/domicilio, indicanti il numero complessivo delle persone diagnosticate positive dall’inizio dell’emergenza sanitaria, nonché le persone decedute, i guariti, e i pazienti attuali:

Scroll Up