Home > Ultima ora cronaca > Addio a Sabrina Sarti, storica infermiera a Santarcangelo e Rimini

Addio a Sabrina Sarti, storica infermiera a Santarcangelo e Rimini

Si è spenta a soli 57 anni Sabrina Sarti, infermiera molto conosciuta nel riminese per aver lavorato gli ultimi dieci al pronto intervento dell’Ospedale “Franchini” di Santarcangelo e prima ancora al Pronto Soccorso dell’Infermi di Rimini. Oltre trent’anni di vita spesa al servizio degli altri che hanno lasciato un segno nei tantissimi che hanno avuto occasione di incontrarla.

E un “vuoto grandissimo” Sabrina lascia fra i colleghi, dai medici che hanno lavorato con lei agli infermieri. Questi ultimi, sul loro AssoCareNews.it, hanno voluto salutarla così:

“A 57 anni appena compiuti, dopo una strenua e sempre vigorosa lotta contro il male che l’ha stroncata, Sabrina è volata via. Era una Infermiera dolcissima, sempre pronta ad aiutare gli altri, sempre con il sorriso tra le labbra.
Ora Sabrina continuerà ad assistere i Pazienti lassù tra i cieli. Il male alla fine ha avuto il sopravvento su di lei, ma mai nessuno ci farà dimenticare il suo sorriso gioioso e la sua tremenda voglia di vivere. A 57 anni se n’è andata lottando però fino in fondo come un leone. Faceva l’Infermiera nell’AUSL Romagna ed era iscritta all’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Rimini”.

“L’abbiamo conosciuta in quel di Santarcangelo di Romagna dove lavorava presso il Pronto Intervento dell’Ospedale “Franchini”. La sua dipartita lascia un po’ tutti sgomenti, marito, figli, amici e parenti. La piangono anche i suoi due cani, che lei aveva tirato su proprio come due figli. Amava viaggiare e la buona cucina, non disdegnava il mare e la vita senza eccessi. Alla sua famiglia va tutto il nostro cordoglio e l’augurio di non dimenticare mai quel sorriso unico e inimitabile”.

Scroll Up