Home > Ultima ora cronaca > Al cimitero di San Martino dei Mulini spariscono le fioriere in rame, indagano i Carabinieri

Al cimitero di San Martino dei Mulini spariscono le fioriere in rame, indagano i Carabinieri

Furti di recipienti per i fiori in rame in serie al Cimitero di San Martino dei Mulini. E’ quanto scoperto dai Carabinieri di Rimini su segnalazione di un signore che da un giorno all’altro in occasione di una consueta visita alla tomba dei propri congiunti non aveva trovato il recipiente in cui era solito lasciare i fiori per i parenti scomparsi. Dopo la segnalazione sono scattati i controlli di rito da parte dei militari che hanno permesso di scoprire che all’appello mancavano tanti altri vasi in rame. 

Non è possibile definire al momento, riferiscono i Carabinieri, l’arco temporale in cui i furti sarebbero avvenuti né tantomeno risalire all’identità dei malviventi che hanno prelevato i manufatti vista la mancanza di telecamere all’interno del Cimitero. 

Scroll Up