Home > Ultima ora > Al mondiale di Kiel è tempo di finali

Al mondiale di Kiel è tempo di finali

I giovani atleti velici del Club Nautico di Rimini Giacomo Musone e Federico Fregni, rispettivamente 19 e 18 anni, sono  carichi e  pronti a dare del loro meglio per raggiungere il podio al Campionato mondiale under 21 della Classe Olimpica Laser Standard.

È iniziato il 10 agosto il primo giorno di qualificazione a Kiel, cittadina della Germania, e ne seguiranno altri tre prima di poter aver accesso alle agognate finali in programma domani lunedì 15 e martedì 16.

Le condizioni meteo non sono delle più favorevoli: 10 gradi di temperatura, pioggia scrosciante e 25 nodi di vento. Insomma, un habitat del tutto diverso rispetto al clima marittimo della riviera romagnola.

I giovani riminesi tuttavia al telefono dichiarano “Siamo carichi, pronti a batterci e stiamo seguendo un allenamento performante”.

Il programma prevede sveglia alle 7.00 con una colazione ricca di proteina seguita da riscaldamento muscolare con esercizi di stretching e una breve ma intensa corsa. Alle 9.30 Musone e Fregni sono pronti a salire sui loro Laser – imbarcazione monotipo della lunghezza di 4,23 m dotata di un’ unica vela – e iniziare la regata, seguiti dall’allenatore Fabio Emiliani, che sopra un gommone si  accerta che il loro rendimento prosegua per il meglio, studia il vento e li supporta psicologicamente.

In totale 8 regate da contendere.

Musone al telefono riporta di essere abbastanza sereno e sta cercando di dare il meglio di sé in queste prime giornate in attesa della regata finale.

Ultimi Articoli

Scroll Up