Home > Ultima ora cronaca > Allarme bomba alla stazione di Pescara, treni in tilt e disagi anche a Rimini

Allarme bomba alla stazione di Pescara, treni in tilt e disagi anche a Rimini

Un allarme bomba è scattato alle 13.50 di oggi alla stazione di Pescara, quando una telefonata da parte di un ignoto che riferiva di alcuni ordigni radioattivi innescati nello scalo ha fatto precipitare sul posto artificieri e forze dell’ordine.

Il traffico è stato sospeso in corrispondenza della stazione di Pescara e lungo la linea ferroviaria adriatica creando marginalmente disagi anche a Rimini. Alcuni treni in partenza da Ancona e diretti a Bologna sono stati cancellati.

Al momento i controlli delle Forze dell’Ordine non hanno evidenziato criticità ma sono ancora in corso gli ultimi accertamenti.

Scroll Up