Home > Primo piano > Allerta gialla anche domani sulle alture della provincia di Rimini

Allerta gialla anche domani sulle alture della provincia di Rimini

ArpaER e la Protezione Civile dell’Emilia Romagna hanno emesso un bollettino di Allerta GIALLA valida dalle 00:00 del 18 giugno fino alle 00:00 di venerdì 19.

L’allerta è per temporali per le province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna; per vento per le province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini.

Spiega l’avviso: “Per la giornata di domani 18 giugno, a partire dal pomeriggio, la ventilazione è prevista su valori intorno ai 75 Km/h (con raffiche temporaneamente più intense) sulle aree appenniniche di crinale occidentali e su quelle collinari centro-orientali. Sempre nelle ore pomeridiane e serali è alta la probabilità di temporali, localmente anche forti, in particolare sul settore occidentale della regione e lungo l’asta del Po. I fenomeni temporaleschi sono previsti in attenuazione nel corso della notte mentre la ventilazione resterà ancora attiva”.

Temporale oggi pomeriggio 17 giugno sulla Valmarecchia

Per quanto riguarda in particolare la provincia di Rimini, ArpaER prevede per domani giovedì 18 giugno: “Al mattino sereno o poco nuvoloso; nel pomeriggio sulla costa sereno o poco nuvoloso, sui rilievi nuvolosità variabile; dalla sera tendenza ad attenuazione della nuvolosità. Temperature minime del mattino comprese tra 12 °C sui rilievi e 18 °C sulla costa, massime pomeridiane comprese tra 20 °C sui rilievi e 26 °C sulla costa. Velocità massima del vento compresa tra 43 (costa) e 55 km/h (rilievi). Mare poco mosso, dalla sera mare poco mosso con tendenza ad aumento del moto ondoso”.

Venerdì 19 giugno: “Al mattino sereno; nel pomeriggio sulla costa sereno, sui rilievi sereno o poco nuvoloso; dalla sera sereno. Temperature minime del mattino comprese tra 13 °C sui rilievi e 18 °C sulla costa, massime pomeridiane comprese tra 21 °C sui rilievi e 26 °C sulla costa. Velocità massima del vento compresa tra 35 (costa) e 43 km/h (rilievi). Mare poco mosso”.

La tendenza prevista sempre da ArpaER sull’Emilia Romagna da sabato 20 a martedì 23 giugno: “Nelle giornate di sabato e domenica la presenza di una circolazione debolmente instabile potrà ancora determinare sul territorio regionale piogge intermittenti e rovesci sparsi, localmente a carattere temporalesco; in seguito, per il consolidamento del promontorio anticiclonico di origine atlantica, saranno favorite condizioni di tempo più stabile e soleggiato, associate anche a un aumento delle temperature”.

Ultimi Articoli

Scroll Up