Home > Primo piano > Allerta meteo per neve in Romagna anche a quote basse

Allerta meteo per neve in Romagna anche a quote basse

La Protezione Civile dell’Emilia Romagna e ArpaER hanno emesso un’Allerta meteo valida dalle 00:00 di domenica 10 gennaio fino alle 00:00 di lunedì 11 gennaio 2021.
E’ Allerta GIALLA per frane e piene dei corsi minori sulle province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena; per neve sulle province di Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini.

Spiega il bollettino: “Nella notte di domenica 10 gennaio sono previsti fenomeni nevosi sui rilievi centro-orientali e nel corso della giornata si assisterà a una progressiva estensione alle aree collinari fino a quote di 300-400 metri; non si esclude la possibilità di un temporaneo sconfinamento delle precipitazioni a quote inferiori .
Sono possibili localizzati fenomeni franosi nelle aree collinari e montane interessate da parziale fusione della neve presente sul suolo”.

ArpaER prevede per oggi sabato 9 gennaio in provincia di Rimini: “Nel pomeriggio sulla costa nuvolosità variabile, sui rilievi molto nuvoloso; dalla sera sulla costa molto nuvoloso con piogge deboli, sui rilievi molto nuvoloso con deboli nevicate sopra 400 m. Temperature massime pomeridiane comprese tra 0 °C sui rilievi e 6 °C sulla costa. Velocità massima del vento compresa tra 33 (rilievi) e 41 km/h (costa). Mare mosso”.
Domani domenica 10 gennaio: “Al mattino sulla costa molto nuvoloso con piogge deboli, sui rilievi molto nuvoloso con nevicate moderate sopra 200 m; nel pomeriggio sulla costa molto nuvoloso con piogge deboli intermittenti, sui rilievi molto nuvoloso con deboli nevicate sopra 200 m; dalla sera sulla costa molto nuvoloso, sui rilievimolto nuvoloso con deboli nevicate sopra 200 m. Temperature minime del mattino comprese tra -2 °C sui rilievi e 2 °C sulla costa, massime pomeridiane comprese tra -1 °C sui rilievi e 6 °C sulla costa. Velocità massima del vento compresa tra 37 (rilievi) e 42 km/h (costa). Mare mosso, dalla sera mare molto mosso”.
Lunedì 11 gennaio: “Al mattino sulla costa molto nuvoloso con piogge deboli intermittenti, sui rilievi molto nuvoloso con deboli nevicate; nel pomeriggio sulla costa molto nuvoloso con piogge deboli, sui rilievi tendenza ad attenuazione della nuvolosità con nevicate in esaurimento; dalla sera molto nuvoloso. Temperature minime del mattino comprese tra -3 °C sui rilievi e 3 °C sulla costa, massime pomeridiane comprese tra -2 °C sui rilievi e 6 °C sulla costa. Velocità massima del vento compresa tra 36 (rilievi) e 43 km/h (costa). Mare molto mosso al mattino, nel pomeriggio mare molto mosso con tendenza ad attenuazione del moto ondoso, dalla sera mare mosso”.
La tendenza prevista da martedì 12 a venerdì 15 gennaio sulla Regione Emilia Romagna: “La discesa di aria fredda da nord porterà a condizioni di cielo poco nuvoloso, assieme ad un deciso calo termico, con valori minimi anche molto al di sotto lo zero”.

Ultimi Articoli

Scroll Up