Home > Primo piano > Allerta meteo per venti di burrasca sui monti dell’Emilia Romagna

Allerta meteo per venti di burrasca sui monti dell’Emilia Romagna

La Protezione civile dell’Emilia Romagna e ARPAE hanno emesso un’ALLERTA METEO valida dalle 00:00 del 21 ottobre fino alla stessa ora di venerdì 22 ottobre.
E’ Allerta GIALLA per vento per le province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Forlì-Cesena, Rimini.

Spiega il bollettino: “Per la giornata di giovedì 21 ottobre sono previsti venti di burrasca (62 – 74 km/h) lungo il crinale appenninico. Si segnalano inoltre, sulla zona appenninica, precipitazioni che localmente potranno assumere carattere di rovescio o temporale”.

ARPAE prevede per oggi mercoledì 20 ottobre in provincia di Rimini: “Nel pomeriggio sulla costa sereno o poco nuvoloso, sui rilievi tendenza ad aumento della nuvolosità; dalla sera sulla costa tendenza ad aumento della nuvolosità, sui rilievi nuvoloso. Temperature massime pomeridiane comprese tra 16° sui rilievi e 18° sulla costa. Velocità massima del vento compresa tra 25 (sulla costa) e 43 km/h (sui rilievi). Mare poco mosso”.

Domani, giovedì 21 ottobre: Nuvolosità variabile tutta la giornata. Temperature minime del mattino comprese tra 9° sui rilievi e 14° sulla costa; massime pomeridiane comprese tra 16° sui rilievi e 23° sulla costa. Velocità massima del vento compresa tra 37 (sulla costa) e 70 km/h (sui rilievi). Mare poco mosso”.

Dopodomani, venerdì 22 ottobre: Al mattino sulla costa tendenza ad attenuazione della nuvolosità con piogge in esaurimento, sui rilievi tendenza ad attenuazione della nuvolosità; nel pomeriggio sulla costa sereno o poco nuvoloso, sui rilievi nuvolosità variabile; dalla sera tendenza ad aumento della nuvolosità. Temperature minime del mattino comprese tra 11° sui rilievi e 15° sulla costa; massime pomeridiane comprese tra 17° sui rilievi e 20° sulla costa. Velocità massima del vento compresa tra 25 (sulla costa) e 41 km/h (sui rilievi). Mare poco mosso”

La tendenza del tempo in Emilia-Romagna da sabato 23 a martedì 26 ottobre:Deboli correnti nord-orientali nella giornata di sabato determineranno nuvolosità estesa sulla regione con qualche debole precipitazione. Seguirà un periodo di variabilità nella nuvolosità, senza fenomeni associati. Temperature in lieve diminuzione”.

Ultimi Articoli

Scroll Up