Home > Ultima ora welfare > Alzheimer Rimini lancia raccolta fondi per garantire sostegno alle famiglie

Alzheimer Rimini lancia raccolta fondi per garantire sostegno alle famiglie

“Un tempo per te. Una mano a chi si prende cura”. L’associazione Alzheimer di Rimini ha attivato una campagna di raccolti fondi a favore delle persone con Alzheimer della provincia di Rimini e dei loro familiari. Con l’arrivo della pandemia a febbraio scorso, tutte le attività che l’Associazione Alzheimer porta avanti da tanti anni insieme all’ASP Valloni Marecchia sono state sospese venendo così a mancare tutti qui momenti di supporto e di sostegno offerti alle tante persone del nostro territorio con deterioramento cognitivo.

“Quei due giorni al centro ci tenevano sereni tutta la settimana”, racconta un familiare. L’Alzheimer infatti quando viene diagnosticato cambia per sempre il mondo non solo della persona coinvolta ma anche quello dei suoi familiari.

Il progetto “Un tempo per te” nasce proprio dal bisogno dei caregiver (coloro che assistono il proprio caro affetto da Alzheimer in casa) di prendersi del tempo da dedicare a sé.
Tempo per andare a fare la spesa, fare una passeggiata o semplicemente prendersi un attimo di pausa.
Tutto questo sarà possibile grazie a visite a domicilio svolte da operatori specializzati e volontari formati; in questo modo la persona con Alzheimer rimarrà all’interno della propria casa senza perdere i suoi punti di riferimento e la famiglia si sentirà meno sola.
Questo progetto non è finanziato dal F.R.N.A. (Fondo regionale della non autosufficienza) e potrà essere realizzato solo grazie alle donazioni.

“Mi sento come un passero che sta volando e che va in una gabbia. Al centro ci sono gli amici qui sono solo, lì ci sono le persone. Ma sono le circostanze del mondo che ci hanno fatto affrontare tutto questo” afferma ad una psicologa una persona che prima frequentava le attività dei centri.

L’obiettivo della campagna di raccolti fondi è di raccogliere entro il 28 febbraio 6.000 €,
in questo modo si riuscirà a garantire a 10 famiglie della provincia di Rimini in situazione di maggiore difficoltà un ciclo di 10 incontri necessari per affrontare non da sole questo periodo così complicato. Per esempio con una donazione di 20 € sarà possibile garantire ad una persona con Alzheimer di passare un’ora con un operatore specializzato nella propria casa.

Per donare basta collegarsi al sito BuonaCausa (https://buonacausa.org/cause/alzheimerrimini) dove si troveranno tutte le indicazioni necessarie.
Maggiori informazioni sul sito www.alzheimerrimini.net o contattando direttamente l’associazione a fundraising@alzheimerrimini.net o al 3334215136.

L’associazione Alzheimer ringrazia di cuore tutte le persone che con una donazione decideranno di stare vicini alle persone con Alzheimer e alle loro famiglie.

Scroll Up