Home > Cultura e Spettacoli > Andrea e Luca, due riminesi campioni a “Guess My Age”

Andrea e Luca, due riminesi campioni a “Guess My Age”

Indovinare l’età delle persone semplicemente guardandole. È un talento che non appartiene proprio a tutti, ma due riminese sì. Stiamo parlando di Andrea Nicoletti, dj di 41 anni e Luca Pedoni, 43 anni, che nella vita fa il vigile del fuoco. I due hanno partecipato alla trasmissione “Guess My Age – Indovina l’età”, il famoso game show, in onda su TV8 e condotto da Enrico Papi. Luca e Andrea hanno portato a casa ben 24.500 euro, con un bonus di 500 euro accumulato in precedenza, indovinando l’età di un signore con i baffi: 71 anni. Proviamo a chiedere ai due amici che effetto fa diventare campioni in tv.

Andrea, da quanto tu e Luca siete amici?

«Da circa 24 anni, l’altro ieri insomma (ride ndr)».

Luca, come siete arrivati a Guess My Age? 

«A fine Agosto, senza dire nulla ad Andrea, se non a cosa fatta, ho compilato ed inviato il form di candidatura presente sul sito della trasmissione».

Andrea, quando avete cominciato il gioco, avreste mai immaginato di arrivare fino alla fine e vincere?

«Assolutamente no; per noi l’importante era condividere una giornata diversa dal solito, e fare l’ennesima “patacata” insieme».

Luca, quali sono, secondo te, le caratteristiche che un concorrente deve possedere per vincere a Guess My Age?

«È un game show particolare; oltre ad avere una buona capacità di osservazione, per capire a quale “range” di età possa appartenere il personaggio che si presenta davanti ai tuoi occhi. È sicuramente d’aiuto avere una buona cultura “di base” per utilizzare al meglio gli indizi che ti vengono dati».

Andrea, anche la fortuna gioca un ruolo importante in questi casi? 

«In qualsiasi gioco come nella vita un po’ di fortuna non guasta, e in questo caso ci ha dato una bella mano».

E per te Luca?

«Concordo con Andrea, ma la fortuna va sempre e comunque aiutata, e credo che noi in questa avventura ci abbiamo messo anche del nostro».

Andrea, che esperienza è stata?

«Sicuramente un esperienza indimenticabile, da ricordare e soprattutto da raccontare con un bel sorriso».

Luca, invece tu?

«È stata una bella giornata. Non è il primo game show a cui partecipo, ma è stata la prima volta insieme ad un amico. Condividere questa esperienza con Andrea è stato sicuramente indimenticabile, immagino quando tra qualche anno faremo rivedere la trasmissione alle nostre figlie.. (ride ndr)».

Andrea, adesso che ci avete preso gusto, parteciperete a qualche altro quiz show?

«Mai dire mai, chissà».

Luca, insieme o in coppia?

«Credo che per un po’ staremo lontani da studi tv ed annessi. Se più avanti ci fosse un’altra possibilità, perché non riprovarci, ma sempre in due (sorride ndr)».

Nicola Luccarelli

Ultimi Articoli

Scroll Up