Home > Cronaca > Ancora grave anziana investita a Rimini da pirata della strada: si cercano auto e conducente

Ancora grave anziana investita a Rimini da pirata della strada: si cercano auto e conducente

Investita la mattina (erano circa le 10) di mercoledì 6 ottobre mentre andava in bicicletta un’anziana di 75 anni è ricoverata all’ospedale Bufalini di Cesena in rianimazione, in gravi condizioni.

La donna è stata vittima di un pirata della strada: l’investitore dopo averla fatta rovinare a terra non si è fermato per prestarle soccorso e chiamare sanitari e forze dell’ordine, facendo perdere in pochi istanti le sue tracce.

A quanto risulta è stata la donna stessa a chiamare i suoi famigliari chiedendo aiuto e dicendo di essere stata investita senza precisare dove. Raggiunta dai soccorsi del 118 nei pressi dell’incrocio con rotatoria fra le vie Flaminia, Pascoli e Flaminia Conca, ha perso conoscenza e non ha potuto aggiungere altri particolari.

Una volta arrivati sul posto gli agenti di Polizia non sono riusciti a individuare testimoni in grado di raccontare che cosa fosse successo nei dettagli ed è per questo che – data anche l’assenza di telecamere nelle vicinanze – i familiari della 75enne hanno lanciato un appello: chiunque abbia assistito all’incidente nella mattinata di mercoledì 6 ottobre contatti la Polizia per fornire elementi utili a chiarire le dinamiche dell’accaduto.

Dopo questo appello si sono fatti vivi due testimoni affermando che l’incidente sarebbe avvenuto alla rotatoria delle vie della Repubblica nei pressi del concessionario Ricci. I familiari rinnovano comunque l’appello ad altri eventuali testimoni: la signora indossava una felpa color panna ed era in sella ad una bicicletta grigia e fucsia.

Il racconto dei due testimoni si è rivelato fondamentale ai fini dell’indagine: entrambi hanno spiegato che la signora è caduta, sbalzata sull’asfalto da un’automobile particolare che permette di escludere, tir, moto, camion e mezzi pesanti.

Ultimi Articoli

Scroll Up