Home > Primo piano > Aprile se ne va con neve sui monti e temperature dimezzate in provincia di Rimini

Aprile se ne va con neve sui monti e temperature dimezzate in provincia di Rimini

I meteorologi l’avevano prevista, ma la neve alle soglie di maggio fa sempre un certo effetto dalle nostre parti, anche se in cima alle vette più alte. Dopo la splendida giornata di sole di ieri, oggi – 28 aprile – l’Appennino è stato investito da un fronte temporalesco che giungeva a velocità sostenuta.

Il groppo si è scaricato prima sulla costa, poi le nuvole verso le 14 hanno incappucciato le cime del monte Carpegna e quelle circostanti con piogge prima leggere, poi a scrosci violenti e infine miste a neve già intorno a mille metri di altitudine. Ancora più in su, come all’eremo di Monte Carpegna, si è formata una discreta coltre bianca (nella foto in apertura).

Il passo della Cantoniera verso le 15

Molto brusco anche il calo delle temperature, praticamente dimezzate nel giro di un’ora. La neve potrebbe cadere ancora domani, se il termometro in montagna si manterrà così basso. Il tempo dovrebbe comunque volgere al bello già da martedì.

Secondo ArpaE, domani 29 aprile in provincia di Rimini è prevista “al mattino sulla costa nuvolosità variabile con rovesci temporaleschi, sui rilievi molto nuvoloso con piogge moderate; nel pomeriggio sulla costa molto nuvoloso con piogge deboli intermittenti, sui rilievi nuvolosità variabile con piogge sparse; dalla sera nuvolosità variabile. Temperature minime del mattino comprese tra 4 °C sui rilievi e 9 °C sulla costa, massime pomeridiane comprese tra 8 °C sui rilievi e 14 °C sulla costa. Velocità massima del vento compresa tra 48 (costa) e 52 km/h (rilievi). Mare mosso al mattino, nel pomeriggio mare mosso con tendenza ad attenuazione del moto ondoso, dalla sera mare poco mosso”.

Martedì 30 aprile, “al mattino cielo velato per nubi alte; nel pomeriggio sulla costa cielo velato per nubi alte, sui rilievi nuvolosità variabile con piogge sparse; dalla sera sereno o poco nuvoloso. Temperature minime del mattino comprese tra 4 °C sui rilievi e 10 °C sulla costa, massime pomeridiane comprese tra 15 °C sui rilievi e 18 °C sulla costa. Velocità massima del vento compresa tra 30 (costa) e 35 km/h (rilievi). Mare poco mosso”.

Scroll Up