Home > Ultima ora economia e turismo > Ardian acquista il 100% della Celli, leader degli impianti di spillatura

Ardian acquista il 100% della Celli, leader degli impianti di spillatura

Ardian ha vinto l’asta per Celli spa, il leader italiano della produzione di impianti e accessori per la spillatura di birra, soft drink e acqua. Lo scrive Il Sole 24 Ore. L’asta era in corso dallo scorso ottobre sotto la regia dell’advisor Baird .

A vendere sono il Consilium Private Equity Fund, che aveva acquisto il 70% della società nel luglio 2013, e la famiglia Celli a cui faceva capo il restante 30% . Il management, guidato dall’amministratore delegato Mauro Gallavotti, reinvestirà insieme ad Ardian.

Tra gli advisor di Ardian, Mediobanca e lo studio legale Giovannelli e Associati. La valutazione di Celli potrebbe attestarsi, secondo indiscrezioni, attorno ai 200 milioni di euro. Celli ha chiuso il 2017 con 100,6 milioni di euro di ricavi netti, un ebitda di 11,5 milioni e un debito finanziario netto di 31,8 milioni.

Nel corso dei suoi 45 anni di attività, Celli si è evoluta da azienda focalizzata sul prodotto ed i suoi componenti a operatore leader nella fornitura di soluzioni end-to-end nel mercato delle apparecchiature per l’erogazione di bevande fredde, distinguendosi per l’innovazione di prodotto e l’eccellenza del servizio offerto. Grazie a un network capillare di centri di assistenza tecnica e distributori esclusivi, Celli offre i propri servizi su scala globale: installazione, verifica del funzionamento, manutenzione ordinaria e straordinaria.

Tra i progetti più recenti, Celli ha lanciato una piattaforma informatica, sviluppata internamente, in grado di coordinare da remoto la gestione completa degli erogatori installati per conto dei propri clienti: iniziativa unica nel settore, volta a portare la tecnologia I.O.T. nel mondo dell’erogazione di bevande. Con 5 impianti produttivi situati in Italia e nel Regno Unito, oggi il Gruppo impiega oltre 400 persone e ha chiuso il 2018 con un fatturato di circa 110 milioni di euro. La crescita del Gruppo Celli è avvenuta sia a livello organico, sia mediante l’implementazione di una strategia di acquisizioni di importanti società del settore beverage, raggiungendo così una posizione di leadership nell’industry di riferimento. L’ingresso di Ardian è finalizzato ad accelerare ulteriormente lo sviluppo di Celli, rafforzando in particolare la vocazione internazionale del Gruppo che, ad oggi, esporta già i suoi prodotti in più di 100 Paesi.

ARDIAN  è una società di investimento privata leader a livello mondiale con 90 miliardi di dollari in gestione o oggetto di consulenza in Europa, nelle Americhe e in Asia. La società, la cui maggioranza è detenuta dai propri dipendenti, è animata da uno spirito imprenditoriale e focalizzata nel generare per i propri investitori a livello globale eccellenti performance. Attraverso la sua filosofia di condivisione dei risultati con tutti gli stakeholder, l’attività di Ardian stimola la crescita individuale, aziendale ed economica in tutto il mondo.

Ispirata da quelli che da sempre sono i suoi valori fondamentali, eccellenza, lealtà e imprenditorialità, Ardian conta su una vera e propria rete globale, con oltre 550 dipendenti distribuiti tra le 15 sedi in Europa (Francoforte, Jersey, Londra, Lussemburgo, Madrid, Milano, Parigi e Zurigo), nelle Americhe (New York, San Francisco e Santiago) e in Asia (Pechino, Singapore, Tokyo e Seul). La società gestisce fondi per conto dei suoi circa 800 investitori attraverso cinque aree di investimento in cui vanta grande esperienza: Fondi di Fondi, Fondi Diretti, Infrastrutture, Real Estate e Private Debt.

Yann Chareton, Managing Director di Ardian, ha dichiarato: “Abbiamo visto in Celli un’azienda già solida e altamente competitiva, grazie al buon lavoro che è stato fatto in questi anni con un top-management d’eccellenza. Contando su un forte network internazionale e competenze distintive, siamo certi di poter contribuire a una nuova fase di crescita e di successo per Celli, affiancando i vertici in questa importante sfida”.

Mauro Gallavotti, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Celli, ha aggiunto: “Celli è un’eccellenza italiana riconosciuta a livello internazionale. Il percorso fatto fino ad oggi con Consilium è stato quello di managerializzare l’azienda e superare la soglia dei 100 milioni di fatturato. Ardian sarà il partner ideale per i prossimi anni: abbiamo l’opportunità di diventare il leader globale del settore, in un momento storico in cui il mondo sta cercando soluzioni sostenibili per il consumo di bevande”.

Scroll Up