Home > Ultima ora welfare > Asili, prolungata convenzione tra Comune Rimini e Asp Valloni: posti per 118 bimbi

Asili, prolungata convenzione tra Comune Rimini e Asp Valloni: posti per 118 bimbi

Un affidamento, quello approvato dalla Giunta del Comune di Rimini, che permetterà di garantire, da subito e senza interruzioni, la continuità di servizi fondamentali nella fascia 0-6 anni. Uno strumento necessario per dare risposte rapide ed immediate ai bisogni della comunità, e che da più di dieci anni fa parte del variegato sistema di offerta educativa riminese. La convenzione riguarda, nello specifico, gli asili per l’infanzia “Aquilotto”, “Cerchio magico” e “Bruco verde” e coinvolge 18 maestre e 118 bimbi. I rapporti tra Comune e ASP saranno regolati dalla convenzione approvata, per la quale la Giunta ha approvato un investimento di 730 mila euro.

“Se il rinnovo della convenzione – spiega Chiara Bellini, Vicesindaca con delega alle politiche educative del Comune di Rimini – guarda all’immediato, occorre nel frattempo dare avvio alla pianificazione futura a lungo termine. Per questo nella delibera viene indicato l’avvio di un percorso finalizzato a impostare un affidamento della gestione dei nidi all’ASP di lungo termine, attraverso il progressivo consolidamento del personale educativo addetto ai nidi. L’obiettivo è quello di rendere più solida, coerente e stabile l’organizzazione di questi servizi educativi, tramite un legame più stretto con il coordinamento pedagogico del Comune di Rimini e la valorizzazione della preparazione e delle competenze delle educatrici che, anche in un contesto così difficile come quello della pandemia, si occupano con amore e cura dei nostri figli più piccoli”.

Ultimi Articoli

Scroll Up