Home > Ultima ora sport > Basket, Rimini avanti così in piena fiducia

Basket, Rimini avanti così in piena fiducia

La vittoria esterna a Teramo ha rimesso a posto le cose. Era fattibile sulla carta ed è stata ottenuta ritornando immediatamente a bottini offensivi adeguati, anche se con minutaggi particolari, utile per equilibrare gli sforzi in una settimana pesante da concludere con un’altra vittoria, tutt’altro che scontata ma fondamentale.

Alla svolta del primo quarto di campionato, che si  completerà domenica 10 novembre al Flaminio, RBR Albergatore PRO ha superato agevolmente le ultime tre, ha portato a casa un risultato lusinghiero da Ozzano che, alla fine, potrebbe non trovarsi tra le prime otto ed escludendo lo sciagurato suicidio contro Jesi consegnerebbe ai biancorossi una quarta piazza da metterci la firma.

Resta modesta la prestazione dalla lunga distanza, ma eccellenti quelle da 2 punti ed ai tiri liberi nonché il dominio ai rimbalzi e assist. Sostanziale equilibrio tra perse e recuperate. Avanti così in piena fiducia.

#5 Nicola Bianchi: 19 minuti in campo per 7 punti con 2/2 da 2 punti e 1/3 da 3 punti, senza tiri liberi con 5 rimbalzi, 1 persa, 2 recuperi e 1 assist. Valutazione Lega 9.

#6 Luca Pesaresi: 10 minuti in campo per 2 punti con 1/1 da 2 punti e 0/2 da 3 punti, senza tiri liberi e rimbalzi, 1 persa, 1 recupero e 1 assist. Valutazione Lega -1.

#7 Nicolò Moffa: 21 minuti in campo per 5 punti con 1/1 da 2 punti e 1/4 da 3 punti, senza tiri liberi e 4 rimbalzi. Valutazione Lega 5.

#8 Yuri Ramilli: non entrato.

#10 Eugenio Rivali: 38 minuti in campo per 12 punti con 4/9 da 2 punti oltre a 1/1 da 3 punti, 1/1 ai tiri liberi, 5 rimbalzi, 5 perse e 4 assist. Valutazione Lega 11.

#11 Luca Bedetti: 28 minuti in campo per 16 punti con 7/10 da 2 punti, e 0/2 da  3 punti oltre a 2/2 ai tiri liberi. Cattura 3 rimbalzi con 2 perse e 3 assist. Valutazione Lega 13.

#14 Francesco Bedetti: 38 minuti in campo per 22 punti con 9/11 da 2 punti senza tiri da 3 punti, 4/5 ai tiri liberi. 6 rimbalzi, 2 perse, 2 recuperi e 2 assist. 7 falli subiti. Valutazione Lega 32.

#15 Tommaso Rinaldi: 32 minuti in campo per 20 punti con 8/10 da 2 punti e 0/1 da 3 punti, 4/6 ai tiri liberi. Cattura 9 rimbalzi e serve 2 assist. Valutazione Lega 26.

#18 Giorgio Broglia: 13 minuti in campo per 0 punti con 0/1 da 2 punti, senza tiri da 3 punti e tiri liberi, 2 rimbalzi, 1 persa e 1 assist. Valutazione Lega – 2.

#35 Matteo Ambrosin: 1 minuto in campo per 0 punti con 2 falli commessi, 1 persa senza tiri e rimbalzi. Valutazione Lega – 3.

Massimo Bernardi (Middleton, Brugé): il differenziale 89 a 62 nella valutazione Lega conferma il risultato. Il potenziale da oltre 80 punti in presenza di un’efficace difesa garantisce il successo. Ottimo viatico per domenica prossima.

Daniele Bacchi

Scroll Up