Home > Ultima ora sport > Basket, Rimini espugna Teramo

Basket, Rimini espugna Teramo

Trasferta vittoriosa per RivieraBanca Basket Rimini. Bravissimi i nostri biancorossi a saper soffrire in un primo tempo molto equilibrato con alte percentuali dei padroni di casa, per poi dare l’accelerata decisiva nella seconda metà di gara lasciando le briciole in difesa agli abruzzesi; una solida difesa e ben 12 triple segnate hanno fatto la differenza nel risultato finale. Due punti meritati per i ragazzi di Coach Ferrari che danno seguito alla vittoria nel derby e si portano a quattro punti in classifica!

Inizio difficile per i biancorossi che nella prima metà di quarto soffrono la verve offensiva di Di Donato e compagni (12-2 al 5′), ma due bombe di Rivali riavvicinano RivieraBanca ai padroni di casa (14-10 al 7′). I ragazzi di Coach Ferrari completano la rimonta con ottime percentuali dalla lunga distanza: due volte Bedetti, poi Saccaggi e Scarponi portano Rimini in vantaggio (22-23). Il copione non cambia nel secondo quarto: Teramo parte bene con la bomba di Triassi e due canestri di Bertocco (30-25 al 13′), i biancorossi rispondono con capitan Rinaldi e Saccaggi dalla lunetta (32-29 al 16′) prima che la partita scenda un po’ di ritmo. I padroni di casa provano a scappare con un ispirato Bonci ma Masciadri e Scarponi tengono Rimini vicina, prima che Saccaggi segni cinque punti in fila per il sorpasso (38-39 al 20′) che anticipa il rientro negli spogliatoi. I biancorossi escono decisamente carichi dalla pausa lunga ed allungano con Saccaggi e Bedetti (40-50 al 26′), Teramo ricuce con due bombe di Cucco e Bertocco dopo diversi errori al tiro ma Rimini ricaccia indietro i padroni di casa con Rinaldi ed Arrigoni prima che la tripla di Scarponi consegni il +10 di fine terzo quarto (47-57). RivieraBanca continua a spingere sull’acceleratore: Saccaggi ed Arrigoni combinano per 9 punti che lanciano la fuga biancorossa, Scarponi dalla lunga distanza segna il +20 Rimini (49-69 al 34′). RivieraBanca mette in ghiaccio il risultato con la bomba di Arrigoni ed i liberi di Masciadri, nel finale gestione del vantaggio fino alla sirena finale!

RivieraBanca Basket Rimini tornerà in campo domenica 24 ottobre alle ore 18 presso il PalaRisorgimento per la quarta giornata di campionato contro Civitanova.

Terza giornata girone C

Teramo a Spicchi- RivieraBanca Basket Rimini 65-77 (parziali 22-23, 38-39, 47-57)

TERAMO: Bertocco 14 (4/10, 2/8), Cucco 12 (0/1, 4/8), Di Donato 11 (1/2, 2/7), Bottioni 10 (3/7, 0/1), Bonci 8 (2/4), Antonelli 5 (2/5, 0/1), Triassi 3 (1/2 da tre), Guilavogui 2 (1/2), Ticic NE, Ragonici NE, Di Giorgio NE, Di Febo NE. All. Salvemini, Gramenzi, Vitelli.

RIMINI: Saccaggi 17 (3/5, 2/3), Arrigoni 16 (5/9, 1/1), Scarponi 13 (2/2, 3/6), Bedetti 12 (0/1, 4/6), Rivali 10 (2/3, 2/4), Rinaldi 7 (1/3, 0/1), Masciadri 2 (1/2, 0/4), Fabiani (0/2), Amati (0/1 da tre), Carletti. All. Ferrari, Brugè, Middleton.

CLASSIFICA
Giulia Basket 4

Giulianova 4

Roseto Basket 4

NPC Rieti 4

RivieraBanca Basket Rimini 4

Raggisolaris Faenza 4

New Flying Balls Ozzano 4

Real Sebastiani Rieti 4

Andrea Costa Imola 4

Tigers Cesena 4

Il Campetto Ancona 4

Virtus Civitanova 2

Teramo a Spicchi 2

Luiss Roma 2

Pall.Senigallia 2

Aurora Jesi 1

Sutor Montegranaro0

(Uffcio stampa RBR)

Ultimi Articoli

Scroll Up