Home > Sport > Basket, Rimini va a vincere anche a Jesi e sono 10 di fila

Basket, Rimini va a vincere anche a Jesi e sono 10 di fila

Dieci vittorie consecutive per Albergatore Pro Rinascita Basket Rimini. L’ultimo successo è stato conquistato dai riminesi sul non facile campo dell’Aurora Jesi, che ha tenuto in equilibrio il risultato per quasi metà gara. Ma all’allungo micidiale dei ragazzi di Bernardi nella terza frazione i padroni di casa non hanno saluto rispondere. Finiscono in doppia cifra un sontuoso Rinaldi, Francesco Bedetti, Broglia e Simoncelli.

Pronti via ed è il capitano a guidare un Rimini subito pimpante: 11 punti per Tommaso Rinaldi nella prima frazione, dove RBR riesce a metterne anche 5 fra se e gli avversari. Ma poi Aurora nel finale di tempo riesce a riequilibrare grazie soprattutto a Bottioni e Magrini: 23-24.

Si riprende e Jesi piazza un parziale di +5 (12.00). La reazione è di F. Bedetti, ma Lovisotto e Sgorbati bombardano da 3. Pesaresi e Rinaldi riescono a perforare l’arcigna difesa dei marchigiani (falli 3-1 già a metà del tempo), che però continuano ad andare a segno con Lovisotto, Bottioni e Sgorbati. Margine di 5 questa volta per Jesi (15:03), ma Rimini non molla e Pesaresi centra la bomba, poi va a prendersi un tecnico di squadra. E Simoncelli, pure lui dalla distanza, sigla il nuovo sorpasso biancorosso, suggellato poi da due liberi di F. Bedetti. Gli risponde dalla lunetta Lovisotto, ma Rinaldi colpisce ancora: 15 punti per lui fin qui e si va alla sosta lunga sul 43-47. Percentuali al tiro fin qui, Aurora
55.2%, Albergatore Pro 51.6%

Riparte il cronometro e ripartono alla grande Simoncelli e i due Bedetti: +10 Rimini (22:36). E Rivali mette dentro un libero. Metà frazione se n’è andata e Jesi non ha ancora segnato un punto, la sua percentuale crolla a 44,4% ed ha già 4 falli sul groppone. Sgorbati spezza il digiuno, ma F. Bedetti fa un altro libero. Ora Jesi ci prova dalla distanza, ma senza successo. Fa centro invece Magrini dall’area, ma Rivali replica subito, imitato poi da Broglia  e Simoncelli. Due centri dalla lunetta per Bottioni e subito la risposta di Rivali. Lovisotto e Giampieri vanno a segno, ma è di nuovo Rivali a sigillare la terza frazione: 53-65.

La fase finale si apre con il canestro di Lovisotto, poi Simoncelli e Sgorbati ne fanno uno ciascuno dalla lunetta. Adesso è Rimini a commettere più falli, ma riesce anche a segnare con Broglia. Bomba di Sgorbati, centro di Luca Bedetti, gli risponde Magrini. Francesco Bedetti e Bottioni a segno, bomba di Magrini e Jesi si rifà sotto: 66-74 a metà frazione. Ma F. Bedetti dalla lunetta, Broglia e Rinaldi sospingono avanti Rimini. Ancora Magrini ai liberi e non li sbaglia; Pesaresi invece ne fa uno e sul ribaltamento Lovisotto va subito a canestro. Ma ci va anche Broglia e finisce 70-82.

Aurora Basket Jesi – Albergatore Pro Rinascita Basket Rimini 70-82 (23-24, 20-23, 10-18, 17-17)

Aurora Basket Jesi: Isacco Lovisotto 16 (7/11, 0/0), Giacomo Sgorbati 15 (5/12, 1/4), Riccardo Bottioni 14 (4/8, 1/3), Mattia Magrini 12 (2/2, 2/7), Fabio Giampieri 7 (1/2, 1/5), Noah Giacche’ 6 (0/0, 2/6), Pietro Montanari 0 (0/0, 0/0), Yusupha Konteh 0 (0/0, 0/0), Thomas Elling 0 (0/0, 0/0), Alex Ginesi 0 (0/0, 0/0), Riccardo Casagrande 0 (0/0, 0/0), Franco Migliori 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 11 / 13 – Rimbalzi: 25 6 + 19 (Giacomo Sgorbati 8) – Assist: 13 (Riccardo Bottioni, Mattia Magrini 5)

Albergatore Pro Rinascita Basket Rimini: Tommaso Rinaldi 19 (5/9, 1/2), Francesco Bedetti 16 (6/6, 0/1), Giorgio Broglia 12 (6/11, 0/0), Alexander Simoncelli 11 (2/3, 2/2), Luca Pesaresi 7 (1/2, 1/5), Luca Bedetti 6 (3/7, 0/0), Eugenio Rivali 5 (2/3, 0/0), Niccolò Moffa 4 (1/1, 0/4), Matteo Ambrosin 2 (1/1, 0/1), Yuri Ramilli 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 16 / 25 – Rimbalzi: 35 9 + 26 (Tommaso Rinaldi 12) – Assist: 16 (Luca Pesaresi 5).

 

 

 

Scroll Up