Home > Ultima ora politica > Basta Plastica in Mare: “Sosteniamo i candidati che firmano il nostro protocollo”

Basta Plastica in Mare: “Sosteniamo i candidati che firmano il nostro protocollo”

Il Direttivo dell’APS no profit Basta Plastica in MARE (chi siamo 2020) ha deliberato che l’associazione voterà e chiederà agli elettori di scegliere i candidati alla nuova Assemblea Legislativa della Regione Emilia – Romagna che, seppure concedendosi un opportuno periodo di transizione, aderiranno fin da ora in forma scritta al protocollo d’intesa, già sottoscritto da importanti imprese pubbliche e private della Romagna e al documento che lunedì sarà presentato alla stampa.

REGIONALI 2020 per la SOSTENIBILITA’ sono cinque punti di sintesi essenziale sui temi ecologici che l’aps Basta Plastica in Mare propone, a tutti i candidati attraverso i media nella conferenza stampa di lunedì 20 gennaio alle ore 12.15 c/o Caffè Vecchi, Ponte di Tiberio.

Sarà proprio il nostro bimillenario Ponte l’oggetto di una azione simbolica della campagna di comunicazione che proseguirà successivamente alla campagna elettorale: un abbraccio al Ponte per sua chiusura immediata e definitiva al traffico dei veicoli.

Sono invitate le associazioni ambientaliste, gli aderenti al protocollo Romagna Plastic Free / 2023, pubblici e privati. In qualità di aderente e rappresentanza istituzionale sarà presente Anna Montini, assessore all’Ambiente del Comune di Rimini.

“La nostra associazione – spiega la nota – sosterrà, alle Elezioni 2020, coloro i quali nel ruolo politico-amministrativo per cui si propongono, intendano operare affinché le risorse umane, economiche, imprenditoriali contribuiscano alla formazione e diffusione di un deciso cambiamento di abitudini in termini ecosostenibili, economicamente vantaggioso per l’intero territorio della nostra Regione e la salute dei suoi abitanti.
Su media e social-media saranno pubblicate le adesioni ricevute al documento REGIONALI 2020 per la SOSTENIBILITA’, entro sabato 25 gennaio 2019″.

Scroll Up