Home > Ultima ora > Santini “interroga” Piero Meldini nel Beato Enrico day…

Santini “interroga” Piero Meldini nel Beato Enrico day…

Una giornata dedicata alla convivialità, quella del 13 luglio presso tenuta Santini (Via Campo 33, a Coriano), al buon vino ma anche alla riflessione ed al dibattito quella del Beato Enrico Day.

Si incomincia di mattina dove Enrico Santini Presidente della Compagnia del Beato Enrico ed Alessandra De Maineri della tenuta Santini andranno in pellegrinaggio da Coriano a Montefiore, una bella camminata propiziatoria per un buon raccolto e la protezione di tutta la comunità.

Da questo rito ancestrale prenderà poi corpo nel pomeriggio una serie di eventi presso la tenuta che dalle ore 17 è aperta per una visita guidata che porterà gli ospiti in vigna prima ed in cantina poi.

Alle 18,30 Enrico Santini intervisterà lo scrittore Piero Meldini.

I due promettono fuochi d’artificio sulla figura del Beato Enrico d’Ungheria ma anche sul “vino, i tornei, le donne e gli amori” .

Seguirà un talk show dove interverranno tra gli altri il sindaco di Coriano Domenica Spinelli,  il Sindaco di Riccione Renata Tosi, il Sindaco di Misano Stefano GianniniAndrea Gnassi in qualità di Presidente della Provincia ma anche Carlo Cleri docente Slow Food, il fornaio Davide Cupioli, l’esperto di viaggi e pellegrinaggi Franco Boarelli, il Direttore della Coldiretti Anacleto Malara, il fotografo Giorgio Salvatori e tanti altri ospiti invitati.

Chiuderà la serata Gilberto Gattei con i 40 anni di radio3, canti,

balli ed un robusto buffet a base di pane, spianata,  olio, mortadella, prosciutto e vino della cantina Santini.

All’alba del terzo millennio l’aia della tenuta Santini mantiene la sua funzione di convivialità serale e di luogo di scambio di opinioni e culture. “E’ una giornata che vuole festeggiare le radici da cui veniamo “ci dice Enrico Santini” ma come è sempre stato nello spirito di noi romagnoli non per ripiegarci sul bel tempo andato ma per spingerci verso il futuro. Quando sai chi sei non hai paura di confrontarti con gli altri e questo è ancora più vero in un momento dove culture ed etnie diverse convivono spalla a spalla”.

Durante la conferenza stampa Sandro Santini presenterà in anteprima il Battarreo 2014.

Scroll Up