Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Bellaria: in 10.000 alla festa del’ANSPI

Bellaria: in 10.000 alla festa del’ANSPI

La promessa, dal palco di piazza Kennedy, è venuta dal sindaco, Filippo Giorgetti, e dal presidente di Verdeblù, Paolo Borghesi: la Festa d’estate 2020 sarà un evento indimenticabile. L’anno prossimo infatti l’Anspi (Associazione nazionale san Paolo Italia) celebrerà la 40ª edizione d’una manifestazione che, dopo varie dislocazioni, dal 1999 è approdata a Bellaria Igea Marina. Un momento di gioia che tuttavia ha una non indifferente ricaduta sulla città: saranno infatti oltre 2.200 le persone che animeranno l’evento per un totale di circa 10 mila pernottamenti. I primi ad arrivare sono stati gli addetti all’impiantistica, i responsabili organizzativi e i formatori (un centinaio in tutto), seguiti dagli animatori. Da domenica il gruppo più folto: 1.400 fra bambini, genitori e accompagnatori da ogni parte d’Italia, con la presenza quest’anno degli oratori di Basilicata, Calabria e Sicilia. Giovedì infine giungeranno gli adulti (600 circa) che daranno vita ai tornei di categoria. «Siamo qui per la ventunesima volta – ha detto domenica sera il presidente Anspi, Giuseppe Dessì – e intendiamo restarci perché in questa città abbiamo trovato degli amici coi quali stiamo condividendo un percorso di crescita».

Con l’accensione del tripode olimpico la festa degli oratori ha preso ufficialmente il via. Ieri mattina bambini, genitori, animatori e formatori hanno dato vita a una caccia al tesoro a Italia in miniatura. Dal pomeriggio sono cominciati i tornei, che si svolgono allo stadio Nanni, al centro sportivo Valletta, al parco Pironi e al Palasport di Igea Marina. In serata infine il talk show Quando l’oratorio scende in campo: lo sport come attività di relazione e pratica educativa. Sul palco l’arbitro internazionale Gianluca Rocchi, l’ex velocista Carlo Simionato, il caporedattore sportivo del quotidiano Avvenire Massimiliano Castellani, mentre in collegamento da Roma la commentatrice di Sky sport Katia Serra.

Scroll Up