Home > Ultima ora cronaca > Bellaria, 19enne aveva in casa pistola con matricola abrasa e munizioni

Bellaria, 19enne aveva in casa pistola con matricola abrasa e munizioni

Un diciannovenne aveva in casa una pistola, con la matricola abrasa e una trentina di cartucce. I Carabinieri della Stazione di Bellaria Igea Marina lo hanno tratto in arresto in flagranza, per il reato di detenzione illegale di arma clandestina.

L’arma è stata trovata durante una perquisizione a casa del giovane D.C.G, di origina partenopea ma residente a Bellaria Igea Marina.

Nei confronti del giovane sono scattate le manette per l’accusa di detenzione illegale di arma da fuoco clandestina. Stamane si è celebrata l’udienza di convalida, di fronte al P.M. ed al G.I.P. del Tribunale di Rimini, al termine del quale  il 19 enne è stato accompagnato in carcere in attesa del processo.

(immagine di repertorio)

Ultimi Articoli

Scroll Up