Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Bellaria celebra i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri tra installazioni e sculture di sabbia

Bellaria celebra i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri tra installazioni e sculture di sabbia

Bellaria Igea Marina si prepara a ospitare Dante Alighieri in una atmosfera d’amore e poesia. “Fantasia, leggenda o verità?” È la domanda che ci si pone sull’ipotetico quarto cantico della Commedia più Divina che c’è. Bellaria Igea Marina ci ha creduto. Proprio in occasione della ricorrenza dei settecento anni dalla morte del Sommo Vate, Dante Alighieri, la città dedica al grande poeta italiano uno specialissimo mix di
installazioni.

Così dopo l’Inferno, Purgatorio e Paradiso arriva…la Spiaggia: un innovativo e originale cantico rivolto a Dante, all’amore e al nostro mare. Il viaggio segue la scia di un immaginario versetto, “Nel mezzo del cammin di nostra vita, mi ritrovai…. in spiaggia!” in cui Bellaria Igea Marina si fa meta turistica del Sommo Poeta accogliendolo come suo protagonista ed ospite d’onore.
La città si riveste quindi di una nuova poetica atmosfera attraverso un restyling degli allestimenti natalizi. Le installazioni urbane che durante il periodo delle festività hanno riscosso grande successo e richiamo mediatico, assumeranno già dal prossimo weekend un nuovo volto. I visitatori potranno così immergersi in un favolistico viaggio nel mondo Dantesco a partire dalla grande sfera trasparente di Piazza Matteotti, dove aleggiando un gigantesco Cupido ha creato la “Love Globe” e su un tappeto di neve artificiale risplenderanno i versi più romantici della Divina Commedia.

Il viaggio dell’amore prosegue verso lo scultoreo ex presepe di sabbia a Igea Marina, diventato la rappresentazione del “quarto cantico” con le immagini di Dante e Beatrice ed altre allegoriche situazioni.
Questo e tanto altro sarà presente a Bellaria Igea Marina che continua a promuovere la bellezza attraverso le sue artistiche installazioni presenti nei centri pedonali della città. Lo scopo è quello di trasmettere un senso di calore, ospitalità e vicinanza in linea con il claim “così lontani, così vicini” lanciato prima delle feste. Questo è stato lo spirito motore delle dirette streaming che hanno fatto e continueranno a fare compagnia agli amici di Bellaria Igea Marina portandoli a riscoprire la città e le sue tante novità.

Il prossimo appuntamento in agenda è previsto per il 14 febbraio in occasione di San Valentino dallo studio live del Teatro Astra di Bellaria
con tanto romanticismo, musica, collegamenti sulle installazioni dantesche e recitazione di brani della Divina Commedia dedicati all’amore. Come afferma il Presidente di Fondazione Verdeblu Paolo Borghesi, “Bellaria Igea Marina attraverso le sue installazioni urbane, continua a credere e trasmettere i valori della bellezza dell’arte e della poesia ed è lieta di dedicare i suoi allestimenti al Padre della letteratura italiana, il Sommo Vate Dante Alighieri nell’anniversario dei settecento anni dalla morte. Tutto ciò rientra a pieno titolo anche nella nostra promozione turistica, creando contenuti per i nostri social e quelli degli operatori. L’apice della comunicazione sarà durante la diretta streaming del 14 febbraio.”

Scroll Up