Home > Ultima ora welfare > Bellaria, Dsa e bes: ripartono le attività di supporto alla studio

Bellaria, Dsa e bes: ripartono le attività di supporto alla studio

Con il mese di novembre, riprenderà uno dei tanti servizi preziosi offerti alla comunità di Bellaria Igea Marina dal Centro per le famiglie “Giovanni Paolo II” di via Ferrarin: lo spazio di supporto allo studio dedicato ai bambini delle classi quinte della scuola primaria, che presentino un Disturbo Specifico dell’Apprendimento (DSA). Un servizio che, sino ad esaurimento dei posti disponibili, è aperto anche a bambini delle classi quarte, nonché alunni con “Bisogni Educativi Speciali” (BES), sia che essi frequentino le medesime classi delle primarie, sia che frequentino la scuola secondaria di primo grado.
“Impariamo ad imparare. Un percorso verso l’autonomia”, questo il titolo completo del servizio, a cura della psicologa e psicoterapeuta Michela Cesari. Un percorso che si articola in un totale di tredici incontri, della durata di un’ora ciascuno, in cui all’alunno viene dedicato spazio e tempo in maniera personalizzata: fornendo al bambino un aiuto specifico per l’acquisizione di metodologie di studio che ne facilitino il processo di apprendimento. Attraverso l’esercizio e la trasmissione di strategie efficaci e funzionali, obiettivo del ciclo di incontri è quello di accompagnare lo studente con DSA o BES verso l’autonomia nello studio e nella comprensione di nuovi contenuti.
Le attività del centro di supporto allo studio si svolgeranno nelle giornate del giovedì e del venerdì, in una fascia oraria compresa tra le 14.30 e le 17.30: per iscriversi è sufficiente inviare una mail a michelacesari3@gmail.com. Per informazioni, è invece disponibile il personale dell’Ufficio comunale Scuola e infanzia allo 0541.343749.

 

Ultimi Articoli

Scroll Up