Home > Ultima ora Attualità > Solo 25 bellariesi in più in un anno, calano gli stranieri

Solo 25 bellariesi in più in un anno, calano gli stranieri

Venticinque residenti in più rispetto a un anno prima, portano la popolazione complessiva di Bellaria Igea Marina sopra quota 19.600. Per l’esattezza, 19.605 gli abitanti della città di Panzini, nell’istantanea scattata come da tradizione dai servizi anagrafici comunali e aggiornata al 31 dicembre 2021; cittadini distribuiti in 8.325 nuclei famigliari, 22 in più rispetto al 31 dicembre 2020.

La storica prevalenza della componente rosa si conferma ancora una volta, anche se il numero di donne scende di 30 unità, per un totale di 10.016 cittadine a Bellaria Igea Marina. Salgono invece di 55 unità i maschi, che toccano quota 9.589. Sul fronte delle nascite, nel 2021 i fiocchi rosa sono stati 61, a fronte di 50 fiocchi azzurri; per quanto riguarda i decessi, lo scorso anno 94 sono stati quelli maschili e 115 quelli femminili.

Si conferma poi positivo il saldo tra le 537 pratiche di immigrazione e le 415 pratiche di emigrazione, con 57 persone che si sono trasferite all’estero; 282, invece, le pratiche affrontate dagli uffici per cambi di abitazione all’interno del territorio comunale.

Ulteriore lieve flessione – seppur al netto di coloro che nel frattempo han preso cittadinanza italiana – tra la popolazione straniera, che ha registrato al 31 dicembre 2021 quota 2.344, 16 unità in meno rispetto a dodici mesi prima: anche in questo caso, netta prevalenza rosa, in ragione di 1.290 femmine e 1.054 maschi.

La comunità straniera più numerosa di Bellaria Igea Marina si conferma, per distacco, quella albanese, con 948 cittadini, di cui 480 maschi e 468 femmine. Invariate tutte le prime “posizioni”: seguono infatti, come lo scorso anno, rumeni (115 maschi e 221 femmine), ucraini (30 maschi e 141 femmine) e marocchini (78 maschi e 69 femmine); scendendo, piccolo sorpasso sia dei cittadini provenienti dal Bangladesh (82 totali) sui cinesi (ora a quota 80), sia da parte dei senegalesi (52 totali) sui tunisini (50 tra maschi e femmine).

Per quanto riguarda i matrimoni, nel 2021 si sono celebrate 47 cerimonie (in lieve calo rispetto al 2020), di cui 12 con rito religioso e 35 con rito civile. Sul fronte delle location, 37 matrimoni si sono svolti nella Sala del Consiglio Comunale, 6 alla Casa Rossa, 2 al Polo Est, uno al Beky Bay e uno alla Torre Saracena. L’anno precedente, i matrimoni erano stati un totale di 55, 4 in meno rispetto alle 59 cerimonie dell’anno 2019.

 

Ultimi Articoli

Scroll Up