Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Bellaria: la Giornata della memoria nel segno di Ezio Giorgetti e Osman Carugno. Le iniziative

Bellaria: la Giornata della memoria nel segno di Ezio Giorgetti e Osman Carugno. Le iniziative

La Città di Bellaria Igea Marina si accinge a celebrare con una serie di iniziative in streaming, il Giorno della Memoria: la ricorrenza internazionale che il 27 gennaio di ogni anno ricorda la Shoah e commemora le vittime dell’Olocausto. 

Domani, mercoledì 27 gennaio alle 12, sulla pagina facebook “Arca-Rete-Culturale-di-Bellaria-Igea-Marina” verrà pubblicato un video commemorativo, contenente un estratto dell’intervista realizzata da Gualtiero Gori nel 1994 a Josef Konforti. Era il 1964 quando Ezio Giorgetti fu onorato con il titolo di “Giusto fra le nazioni”, seguito nel 1985 da Osman Carugno: i due cittadini bellariesi erano stati protagonisti vent’anni prima del salvataggio di un gruppo di quasi quaranta profughi ebrei, giunti a Bellaria Igea Marina e diretti a Sud per sfuggire alla persecuzione nazista. Uno di loro era Josef Konforti, che assieme alla moglie Maja Neumann Konforti fu ospite nel 1994 del Consiglio Comunale: vi lasciarono un Memoriale con la speranza che le generazioni future imparassero ad apprezzare il vero carattere del popolo italiano. 

Venerdì 29 gennaio, sempre alle 12.00, sulla stessa pagina verrà condiviso il link di un podcast (composto da due episodi) dedicato alle figure di Giorgetti e Carugno, intitolato “Il tempo dei Giusti”, a cura di Diego Marras. Gli episodi sono stati originariamente mandati in onda su RaiRadio3 nel 2013, nella serie “Tre Soldi”, poi riproposti a inizio 2020. 

Alle 21 dello stesso giorno, sarà visibile gratuitamente e mediante link postato sui canali social e sito del Comune di Bellaria Igea Marina, il film “Bambini di Rue Saint Maur 209” (2017). Diretta da Ruth Zylberman, la pellicola ripercorre la storia di quella che era stata una piccola comunità ebrea nel cuore di Parigi durante l’occupazione nazista. Max 220 utenti; prenotazioni attive dalle 17 di oggi alle 12 del 29 gennaio: per i prenotati la pellicola sarà visibile fino al 31 gennaio.

Inoltre, si sottolinea che nella mattinata di giovedì 28 gennaio, le classi terze della scuola media “Alfredo Panzini” vedranno, sempre in modalità streaming, lo spettacolo teatrale “Il memorioso. Breve guida alla memoria del bene”. Si tratta di uno spettacolo di Paola Bigatto e Massimiliano Speziani: tratta in modo specifico la memoria dei Giusti, in un monologo di grande impatto emotivo costruito sulla base dei libri di Gabriele Nissim, “Il tribunale del bene” e “La bontà insensata”. 

Nell’immagine: Osman Carugno

5 maggio 1964 – Il bellariese Ezio Giorgetti primo italiano fra i Giusti tra le Nazioni

Scroll Up