Home > Cronaca > Bellariese muore in un incidente sul lavoro mentre usava motosega

Bellariese muore in un incidente sul lavoro mentre usava motosega

Incidente sul lavoro con un morto, questa mattina, nella caserma “Luigi Razza”, sede del 14 Battaglione Carabinieri di Vibo Valentia.

Daniele Magnani figlio del titolare della ditta Gebim di Bellaria Igea Marina, incaricata di effettuare alcuni lavori di ammodernamento al poligono di tiro, per cause in corso di accertamento,  si è reciso l’arteria femorale mentre stava utilizzando una motosega.

Il comandante del Battaglione e tutta l’Arma di Vibo Valentia, addolorati per l’accaduto, hanno espresso il loro cordoglio alla famiglia e ai colleghi della vittima.

Daniele Magnani di 40 anni lascia la moglie e due figli.

L’azienda Gebim è specializzata anche nella progettazione di poligoni di tiro, come si legge nel suo sito web.

Ultimi Articoli

Scroll Up